Pokemon TCG Speciali TCG

TCG Lab #9: Zamazenta V diventa utile?

TCG Lab Pokemon Zamazenta V

Benvenuti in questa nuova puntata di TCG Lab! Oggi puntata particolare, perché, oltre che ad analizzare una carta Pokémon, risponderemo a una domanda al momento diffusissima. Zamazenta V può finalmente ritagliarsi uno spazio nel competitivo? Scopriamolo assieme.

Le Vmax sono arrivate, arriva anche Zamazenta?

The Pokémon Company è spesso solita rilasciare carte apparentemente inutili, ma che magari diventano molto forti in seguito, con il rilascio delle successive espansioni. Ora, con il rilascio di Vmax molto più competitive, potrebbe toccare anche a Zamazenta V.

L’abilità di Zamazenta V, Dauntless Shield, previene dai danni inflitti a questa carta dai Pokémon Vmax avversari. Abilità abbastanza inutile, almeno fino all’uscita di Rebel Clash. Con il rilascio di Vmax più forti e molto competitive, adesso Zamazenta potrebbe davvero dire la sua.


TCG Lab Pokemon Zamazenta V

Perché però questo dilemma? Il motivo è il rilascio dei tin da collezione di Zacian V e Zamazenta V. Quindi è lecito chiedersi se valga la pensa assicurarsi queste copie garantite di Zamazenta o meno. Anche l’attacco, Assault Tackle, che scarta un’Energia Speciale non è male coi vari Dragapult e Boltund attuali.

Il consiglio che vi do, in tal senso, è di tenere d’occhio le occasioni e le offerte online. Se trovate dei Zamazenta deprezzati, prendetene almeno 3 copie. Tempo un’altra espansione come questa e Zamazenta V potrebbe essere una bella call.

Se volete iniziare a giocare, il client ufficiale del TCG Pokémon Online è quello che fa per voi!

Per recuperare i nostri precedenti articoli sul TCG Pokémon, non dovete fare altro che cliccare qui. Facile no?


Voi cosa ne pensate? Credete anche voi che Zamazenta V stia per diventare competitivo? Ditecelo con un commento! Appuntamento al prossimo TCG Lab!


Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.