Guide per Nabbi Simracing Sportivi

MotoGP 22: 4 consigli per migliorare le prestazioni

motogp 22 4 consigli per migliorare - guida per nabbi

MotoGP 22 non è un gioco semplice, soprattutto se prendiamo in considerazione il fatto che il livello di simulazione realizzato da Milestone questa volta è decisamente alto. Ma nessun gioco è insormontabile, per questo motivo ci sono un paio di consigli che puoi seguire per migliorare le tue performance in pista e tagliare per primi il traguardo. Ecco qui tutti i dettagli.

MotoGP 22: pochi e semplici consigli

MotoGP 22 non è un gioco semplicissimo, soprattutto se si è abituati alle quattro ruote. Inoltre si sta parlando di un simulatore e non di un arcade, quindi bisogna sapere bene quando fare le staccate, come riscaldare le gomme e non consumare troppa benzina, insomma, ci sono un sacco di elementi di cui tenere cura. In questa piccola lista di consigli ti renderò più semplice il poter giocare, ma dovrai vincere tu caduta dopo caduta.

Non avere fretta

So che può sembrare quasi un controsenso, visto che stiamo parlando di MotoGP 22 – quindi di un gioco di corse – ma bisogna iniziare lentamente. Prenditi il tuo tempo per capire le varie meccaniche di gioco, e soprattutto non buttarti nella mischia da subito saltando il tutorial. Questo perché potresti non finire mai una gara, probabilmente cadendo alla prima curva. Quindi vai piano per poi andare più veloce: impara a camminare, prima di correre


circuiti di motogp 22
Sei pronto a tornare in pista? – Fonte (Milestone)

Uno dei consigli che ti posso dare è di iniziare la modalità Carriera dalla Moto3. Queste moto sono decisamente più piccole e meno potenti. Quindi è molto più semplice imparare come stare in sella a quei bolidi e soprattutto come prendere bene le curve. 

Sfrutta gli aiuti alla guida

Quando inizi la tua partita in MotoGP 22 non vergognarti nell’usare gli aiuti alla guida, soprattutto se questo è il tuo primo titolo dedicato al motomondiale. Inizia con tutti gli aiuti attivi, e poi disattivali volta per volta, quando inizi a prendere sicurezza. Ma stai attento, non abituarti troppo alla loro presenza, altrimenti potresti non staccartene mai. 

Se vuoi mettere alla prova le tue abilità senza dover necessariamente distruggere la tua carriera, ti consiglio l’Attacco a Tempo, così da poter girare e capire quali sono gli aiuti di cui necessiti.

Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Non sottovalutare il setup

Uno dei “trucchi” per andare più veloce in pista è sicuramente quello di andare a toccare il setup della moto. Le opzioni inserite in MotoGP 22 per quanto riguarda quest’aspetto sono davvero impressionanti. Ovviamente se non sai nulla di questo tipo d’impostazione, Milestone ha implementato dei setup guidati che ti aiuteranno a comprendere tutti i dettagli di quello che andrai a toccare.

Le moto hanno un difetto: mancano di aerodinamica

Quest’ultima parte va bene sia per chi ha esperienza in MotoGP 22, sia per chi è un Nabbo. È inutile dire che guidare una moto è decisamente diverso rispetto al guidare una moto. L’unico elemento che hanno in comune è la velocità nel dritto, ma il modo di frenare e approcciarsi alle curve sono completamente diverse. Se vuoi approfondire, ho scritto una guida su come frenare nel racing game.


motogp 22 annuncio
Pronto a scendere di nuovo in pista? – Fonte (Milestone)

Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.