News Sportivi

Le loot box di FIFA 23 sono gioco d’azzardo, per l’Austria

loot box di fifa 23

Anche la corte canadese ha provato a mettere su un processo contro le loot box di FIFA 23. Ma quest’ultimo è stato respinto, come spiegato da GamesIndustry.biz. Anche il processo austriaco avrà la stessa fine?

La corte austriaca ha parlato delle loot box di FIFA 23 e ha spiegato che sono gioco d’azzardo. Per questo motivo vuole che Sony PlayStation dia dei rimborsi ai giocatori. Sei curioso di scoprire tutti i dettagli? Continua a leggere l’articolo!

L’Austria banna le loot box di FIFA 23

La corte d’Austria ha fatto sapere che le loot box di FIFA 23 Ultimate Team sono gioco d’azzardo perché possono essere vendute in un mercato secondario, cosa che potrebbe essere una fonte di profitto per altri. Per questo motivo, la corte vorrebbe che Sony PlayStation dà indietro ben 338,26 Euro a un ragazzino di 17 anni che ha speso quella somma per acquistare FIFA Point


loot box di fifa 23
A volte spendere è anche inutile! – Fonte (Electronic Arts)

Ovviamente non si tratta di una somma così tanto importante. Inoltre bisogna pensare che anche gli altri negozi digitali debbano fare lo stesso. Quindi Sony, Microsoft, Nintendo e PC

Oh-oh! Sei ancora bloccato?
😇 Leggi le nostre Guide per Nabbi! 😇

Non solo, se questa cosa dovesse succedere, probabilmente le loot box di FIFA 23 potrebbero essere davvero nei guai. Come segnalato anche sul sito di Gameswirtschaft

Tu cosa ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto!

Non vuoi controllare il sito come un matto per scoprire le ultime novità? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutto nella tua mail. Ci sarà spam? ASSOLUTAMENTE NO! Ma puoi anche seguirci sui social. Sì, ci trovi su Facebook, Twitter e Instagram!

Iscriviti alla nostra Newsletter!

* campo obbligatorio

Regolamento Privacy

Potrai annullare la tua iscrizione in qualunque momento, cliccando sul link che troverai in basso nelle nostre mail.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.


Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.