News Simracing Sportivi

La F1 virtuale torna alle 19: tutto pronto per il Virtual GP del Brasile

f1 esports virtual gp brasile

A un paio di giorni dall’anniversario della tragica scomparsa di Ayrton Senna, la F1 virtuale potrà rendere omaggio al pilota brasiliano. Già perché per i Virtual GP è arrivato il momento di Interlagos. E il programma è sempre lo stesso: alle 18 partono i professionisti del simracing; un’ora dopo VIP, piloti del mondo reale e sportivi.

Leclerc vuole la tripletta: Romagnoli e David Schumacher tra i volti nuovi

Reduce dalle vittorie in Cina e Australia, virtuali, Charles Leclerc vuole continuare a tagliare il traguardo davanti a tutti gli altri. E a contendergli la vittoria saranno i soliti Albon, Russell e connessione permettendo (non ha ancora finito una gara! – ndr) Lando Norris, più i fratelli Fittipaldi. Uno è il suo ennesimo compagno di squadra Enzo, altro pilota FDA, poi c’è anche Pietro su Haas: sono i nipoti dell’indimenticabile “El Rato” Emerson.

Tra i volti nuovi, invece, dobbiamo sottolineare il difensore del Milan Alessio Romagnoli, con il suo compagno di squadra Stuart Broad. Su Alpha Tauri, quindi, correranno un calciatore e un giocatore di cricket. Lo stesso sport praticato da Ben Stokes (su Red Bull).


Infine, Racing Point scenderà in pista con il simracer Jimmy Broadbent, insieme al nipote d’arte David Schumacher, e lo youtuber Jelle Van Vucht farà da compagno di squadra a Norris in Mc Laren.

Ecco tutti i piloti dell’F1 Esports Virtual GP del Brasile

Alfa RomeoAntonio Giovinazzi – Juan Manuel Correa
Alpha TauriAlessio Romagnoli – Stuart Broad
FDA Esports TeamCharles Leclerc – Enzo Fittipaldi
HaasPietro Fittipaldi – Louis Deletraz
Mc LarenLando Norris – Jelle Van Vucht
MercedesStoffel Vandoorne – Esteban Gutierrez
Racing PointDavid Schumacher – Jimmy Broadbent
Red BullAlex Albon – Ben Stokes
RenaultChristian Lundgaard – Petter Solberg
WilliamsGeorge Russell – Nicholas Latifi

Non vi dimenticate di guardare anche i simracer!

Come al solito, un’ora prima dei VIP parte la gara dei professionisti. Il Campione del Mondo in carica, David Tonizza, non è ancora riuscito ad arrivare sul gradino del podio negli ultimi appuntamenti. E siamo sicuri che oggi farà di tutto per vendicarsi di Frederik Rasmussen, suo rivale nel mondiale e vincitore in Australia, e dell’uomo a cui ha strappato il titolo: lo stesso Brandon Leigh che ha dominato il Virtual GP di Cina.


Leclerc centrerà la terza vittoria di fila? Tonizza tornerà a stappare lo champagne (virtuale)? Alessio Romagnoli riuscirà, a sorpresa, a finire sul podio? Sintonizzatevi sui soliti canali (207 di Sky oppure online) alle 18 in punto per scoprirlo. E per godervi lo spettacolo!

Chi l'ha scritto?

Luciano Luca Grassi

Nonostante i 33 anni suonati, si sente ancora giovane. Quantomeno dentro. Fondatore e direttore di Nabbi.it, ama i GDR a turni e odia il click-bait. Non smetterà di lavorare fino a che non avrà coronato il suo più grande sogno: riportare il concetto del divertimento al centro del media videoludico.