News Simracing Sportivi

Il GP della Cina virtuale parte alle 19: tante sorprese tra i piloti in gara!

leclerc virtual f1 china

Il terzo appuntamento con la F1 virtuale è sempre più vicino. Alle 19 in punto inizierà il GP della Cina virtuale con tanti piloti di F1, F2 e volti noti dello sport al volante. Ma un’ora prima se le daranno di santa ragione i simracer professionisti nella F1 Esports Pro Exibition Race. Due gare tirate dalla prima, all’ultima curva: assolutamente da non perdere!

Tanti volti nuovi in Cina: Immobile, Courtois, Correa…

L’appuntamento per i fan dei Virtual GP è alle 19 in punto, su Sky Sport F1 (canale 207). E questa volta, sui simulatori, ci saranno molti volti nuovi, presi di peso dal mondo dello sport. Stiamo parlando di Ciro Immobile, bomber della Lazio; Thibaut Courtois, numero 1 del Real Madrid, ma anche del golfista Ian Poulter.

Non mancherà, nemmeno oggi, Charles Leclerc. Reduce dalla vittoria in Australia una settimana fa, il pilota monegasco della Ferrari è sempre più impegnato sui simulatori dall’inizio del Lockdown. E lo testimonia il successo della #RacefortheWorld solidale di pochi giorni fa.


Ecco tutti i piloti e le regole della F1 Esports Virtual GP di Cina

Alfa RomeoAntonio Giovinazzi – Juan Manuel Correa
Alpha TauriCiro Immobile – Liam Lawson
FDA Esports TeamCharles Leclerc – Callum Ilott
HaasPietro Fittipaldi – Louis Deletraz
Mc LarenLando Norris – Carlos Sainz
MercedesStoffel Vandoorne – Esteban Gutierrez
Racing PointJimmy Broadbent – Anthony Davidson
Red BullAlexander Albon – Thibaut Courtois
RenaultGuanyu Zhou – Ian Poulter
WilliamsGeorge Russel – Nicholas Latifi

La McLaren scende in pista con la coppia di piloti titolari in F1, Mercedes si affida a due volti noti del massimo campionato di motorsport, Leclerc non correrà con suo fratello ma con l’altro pilota FDA Callum Ilott e, soprattutto, Juan Manuel Correa sarà il compagno di squadra di Antonio Giovinazzi su Alfa Romeo.

Il pilota di F2 è sopravvissuto al terribile incidente di  Spa-Francorchamps nel quale perse la vita Anthoine Hubert. Già tornato in pista (virtuale) per la #RacefortheWorld, ha rischiato di non poter mai più usare la gamba destra. Dà una grande forza vederlo sorridere.

Le prestazioni di tutte le macchine, come anche i setup, saranno uguali per tutti. Come sempre. E anche le qualifiche ricalcheranno il regolamento di una settimana fa: dureranno 12 minuti, i danni saranno presenti in forma ridotta, i giri saranno 25, il pit stop obbligatorio uno e lo spettacolo non potrà mancare!

Oggi i simracer professionisti correranno PRIMA dei VIP

A dire il vero c’è una cosa diversa rispetto ai programmi delle prime due tappe: oggi i simracer professioniti correranno prima del Virtual GP di Cina. I semafori della F1 Esports Pro Exibition Race si spegneranno alle 18 in punto.

E dopo il secondo posto conquistato in Australia, siamo sicuri che David Tonizza darà tutto per raggiungere il gradino più alto del podio. In Cina ha già vinto durante lo scorso mondiale!


simracing tonizza bonito ferrari driving academy
Date fiducia a questi ragazzi: corrono come pochi altri al mondo! – Fonte (Ferrari Esports)

Sta per partire l’ennesima doppia gara di F1 virtuale: per chi tiferete? Oppure siete fra quelli che vogliono solo godersi l’evento? Parliamone qui sotto, oppure sui social!

Chi l'ha scritto?

Luciano Luca Grassi

Nonostante i 33 anni suonati, si sente ancora giovane. Quantomeno dentro. Fondatore e direttore di Nabbi.it, ama i GDR a turni e odia il click-bait. Non smetterà di lavorare fino a che non avrà coronato il suo più grande sogno: riportare il concetto del divertimento al centro del media videoludico.