News Sportivi

FUT o myClub? Captain Tsubasa è il terzo incomodo!

Captain Tsubasa holly & benji

Se ami uno tra i videogame, i titoli sportivi e la saga di Holly e Benji, saprai già che il 28 agosto esce Captain Tsubasa: Rise of New Champions. E il nuovo gioco basato sul manga (e poi anime) calcistico più famoso di sempre, questa volta, vuole lasciare il segno.

Se la modalità Storia già presentata, proprio non fa per per te, Bandai Namco ne ha svelata un’altra ieri. Interamente incentrata sul PvP. PES e FIFA tremano: myClub e FUT stanno per conoscere un nuovo rivale!

captain tsubasa ranked pvp
Sei pronto per diventare il numero uno? – Fonte (Bandai Namco)

Ecco la modalità Online del nuovo Captain Tsubasa!

Nessun videogioco moderno, in particolare i titoli sportivi, può fare a meno di una modalità Online solida e divertente. E nemmeno Captain Tsubasa: Rise of New Champions può fare eccezione. Il rischio di diventare l’ennesimo gioco su Holly e Benji a floppare, è sempre in agguato.


Ecco perché Bandai Namco ha pubblicato, ieri, un video trailer per presentare a tutti i fan la modalità “Online Versus” del titolo. E l’unico lato negativo che mi è subito venuto in mente, è che nemmeno in questa maniera potremo usare le squadre di club della serie animata. Se speravi anche tu di creare la tua personale versione di Newteam (Nankatsu FC) e Toho, purtroppo non c’è niente da fare.

Di contro, per fortuna, in Captain Tsubasa: Rise of New Champions non ci sarà nemmeno l’ombra delle microtransazioni!

captain tsubasa pacchetti
La valuta di gioco non si potrà comprare con soldi veri! – Fonte (Bandai Namco)

Sì, perché se è vero che potremo spacchettare “carte giocatori”, potenziamenti e tanto altro, nello screenshot del trailer che puoi vedere qui sopra c’è scritto a chiare lettere che: “I Play Points si guadagnano giocando, e non tramite microtransazioni“.

E allora non ti resta che iniziare a studiare se partire con l’Italia del portierone Dario Belli (Gino Hernandez), la Germania del bomber Karl-Heinz Schneider, l’Argentina di Jorge Ramirez (Juan Diaz) o una qualsiasi altra Nazionale. Anche se sarà inutile: tanto lo sappiamo tutti che alla fine il nostro pollice andrà a schiacciare la X sul Giappone 🙂

Ecco il trailer in versione integrale, per riuscire a carpire anche i piccoli dettagli che ho omesso nell’articolo!



Piano piano, questo gioco si sta insinuando nella mia mente. Ho amato Holly e Benji alla follia quando andavo a scuola e sento un richiamo sempre più forte 🙂 Prenderai anche tu Captain Tsubasa: Rise of New Champions? Parliamone sui social!

Chi l'ha scritto?

Luciano Luca Grassi

Nonostante i 33 anni suonati, si sente ancora giovane. Quantomeno dentro. Fondatore e direttore di Nabbi.it, ama i GDR a turni e odia il click-bait. Non smetterà di lavorare fino a che non avrà coronato il suo più grande sogno: riportare il concetto del divertimento al centro del media videoludico.