News Sportivi

FIFA 23 avrà misure anti-cheating più stringenti

fifa 23 fifa 22 ea

Electronic Arts ha deciso di introdurre il crossplay anche in FIFA 23, fin dal lancio. Ma il publisher ha voluto rassicurare i fan sul fatto che ci saranno delle misure anti-cheat per evitare che ci siano persone che preferiscono divertirsi rovinando l’esperienza a chi invece è davvero appassionato. Sei curioso di scoprire tutti i dettagli? Continua a leggere l’articolo!

FIFA 23 pronto a evitare il cheating e accoglie il crossplay

Quando uno sviluppatore vuole introdurre il crossplay nel suo gioco è davvero particolare. FIFA 23 avrà la possibilità di far giocare tutti i insieme i giocatori, a prescindere dalla piattaforma che preferisci. Ovviamente, però, c’è un problema fondamentale: i cheater. Quando si parla di giocatori PC e giocatori console, purtroppo è molto semplice per coloro che preferiscono la piattaforma mouse e tastiera applicare delle modifiche che vadano ad applicare del cheating. 

fifa 22 fifa 23 mbappe
Fonte (Electronic Arts)

Ovviamente questo dovrebbe causare un ban nel gioco, anche in FIFA 23. Infatti gli sviluppatori hanno spiegato che ci saranno un sacco di sistemi anti-cheat. Purtroppo però, per quanto riguarda il crossplay, abbiamo solo le modalità 1 contro 1. Come spiegato dal post pubblicato sul sito ufficiale del publisher


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Ma finalmente Electronic Arts ha compreso quanto sia importante dare la possibilità di giocare tutti insieme. Infatti, è molto probabile che ritorni anche nelle uscite successive a questa, che non porterà più il nome “FIFA”. Se non ricordi, puoi leggere tutte le informazioni grazie a questo nostro articolo


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline. Tesserata FIDE con Reghium Esports, gareggia su Gran Turismo.