Sportivi

FIFA 22 – Guida alle novità nei passaggi e cross

fifa 22 banner

L’uscita di FIFA 22 è sempre più vicina ed EA Sports sta cominciando a pubblicare sempre più approfondimenti sul gameplay del gioco e, soprattutto, sulle grandi novità che offrirà.

Impossibili da coprire tutte in un solo articolo, oggi ci concentreremo sulla parte di passaggi e cross, due degli aspetti più cruciali del gameplay di FIFA.

FIFA 22 – Novità nei passaggi e cross

Da quale punto doveva ripartire FIFA 22 se non dai passaggi e cross? Il simulatore sportivo di EA ha scelto le fondamenta giuste per ricominciare a costruire il gioco.


Una buona parte delle novità scaturisce direttamente dalla nuova tecnologia che sostiene FIFA 22: l’hypermotion. Se non hai la minima idea di cosa sia, non preoccuparti. Ne abbiamo parlato estensivamente in un articolo apposito.

In due parole, però, l’hypermotion è una nuova tecnologia che tramite machine learning permette di creare in tempo reale animazioni basate su milioni di frame catturati da azioni di giocatori professionisti.

Passiamo dunque alle novità nei passaggi e cross. Il post del blog di EA Sports entra molto nel dettaglio ma noi proveremo ad offrirvi un pratico riassunto.

  • Nuove animazioni: aggiunte nuove animazioni di passaggio e migliorate alcune esistenti.
  • Passaggi bassi: migliorato il sistema di selezione del ricevitore.
  • Passaggi alti: più costanza di movimenti e traiettoria.
  • Passaggi filtranti semi-assistiti: più assistenza del computer per i passaggi filtranti vicini e minor aiuto per quelli distanti. L’obiettivo, come puoi aver inteso, è velocizzare gli scambi rapidi e alzare il livello di difficoltà per chi osa di più.
  • Transizione di passaggi: i giocatori potranno cambiare più spesso e con una risposta più pronta il tipo di passaggio durante la transizione.
  • Ricezione di passaggi filtranti: miglioramento del sistema e della ricezione.
  • Ad ogni giocatore il suo passaggio: FIFA 22 vedrà un netto miglioramento nel legame tra personalità e abilità del giocatore e selezione del passaggio (quando non controllati dal giocatore, ovviamente). A seconda del valore degli attributi, i giocatori faranno l’una o l’altra decisione e i cross o i passaggi saranno più o meno efficaci.

    Inoltre la velocità del giocatore influirà sulla difficoltà di completare il passaggio.

Passi avanti per FIFA 22! Pronto a scendere in campo? Scrivicelo con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.