Speciali Sportivi

FIFA 21 Ultimate Team: shoppare non è più necessario!

FIFA 21 Ultimate Team rivoluzionato EA nabbi.it

FIFA 21 è di fatto già disponibile per essere giocato da tre giorni, grazie alla prova di 10 ore su EA Play. Da appassionato di giochi di calcio, e anche di Ultimate Team, ero molto fiducioso sulla buona riuscita del prodotto.

Nei prossimi giorni farò un’analisi anche del gameplay, sviscerandolo da cima a fondo, Oggi invece parliamo di un argomento ancora più spinoso. A un gameplay ci si può abituare (ed è soggetto a patch). Il sistema di progressione, invece, è oggettivo e rimane lo stesso tutto l’anno. Quindi il suo corretto funzionamento determina una season intera,

Come avrete letto anche dal titolo, è successo un piccolo miracolo. Finalmente in FIFA 21 Ultimate Team shoppare non sarà più fondamentale come prima! Ecco perché.


FIFA 21: l’Ultimate Team che tutti sognavamo

Il più grosso difetto del FUT (FIFA Ultimate Team) è sempre stato il sistema di progressione. Detto in soldoni, l’insieme di meccaniche e funzioni che determinano il progredire in un gioco. Nel caso del FUT, è quasi tutto legato all’ottenimento dei crediti.

Vien da se che aumentare i crediti ottenibili, ed eliminandone il dispendio, si va ad aumentare la curva di progressione. FIFA 21 ha finalmente raggiunto un vero equilibrio, dopo anni e anni di sbilanciamento nella progressione.

L’assenza di forme fisiche è più influente del previsto

Tempo fa feci un articolo riguardo la rimozione delle forme fisiche dal FUT, con i giocatori che ora riottengono la stamina piena a fine partita. Erano oggetti consumabili fondamentali per ripristinare la stamina della squadra. Era una delle cose che più mi faceva ben sperare riguardo FIFA 21.

Mai però avrei pensato che avrebbe avuto questo peso. Per farvi capire cosa intendo, facciamo un calcolo. Supponiamo che un giocatore di FUT giochi, in media, 60 partite a settimana. 30 di Weekend League e le altre 30 tra Division Rivals e Squad Battles. Sembrano tante, ma per un giocatore che punta sul competitive sono pure poche.

Di solito i modi erano due, per non stancare troppo la squadra. Il primo era comprare una forma fisica di squadra ogni due partite (900 crediti di costo medio) e il secondo fare una squadra di riserva. La seconda opzione, presto, diventa deleteria. A stento ci si poteva permettere una formazione competitiva, figuriamoci due. Quindi terremo in considerazione la prima.


900 crediti, divisi per ogni match, sono 450 a partita. Là dove le ricompense a fine partita non arrivano nemmeno a 600 crediti. Moltiplichiamo quindi 450 per 60, e otteniamo 27.000 crediti spesi ogni settimana in forme fisiche. In un mese sono 108.000. Teniamo da conto questa cifra e passiamo al prossimo punto.

FIFA 21 Ultimate Team  nabbi.it
Il nuovissimo menu di FIFA 21 Ultimate Team. Grandi cambiamenti anche estetici!

FIFA 21 Ultimate Team da ricompense a non finire

Ogni tipo di competizione del FUT da delle ricompense settimanali. In FIFA 21, ovviamente, le cose non cambiano. Ragionando sempre per ricompense medie, basandosi sulle prestazioni medie di chi gioca abbastanza al FUT, otteniamo le seguenti stime:

  • Division Rivals: 60.000 crediti a settimana, 240.000 in un mese
  • Weekend League: 35.000 crediti a settimana, 3 giocatori IF omaggio non scambiabili e diversi pack che possono aumentare gli introiti, fino a una media di 55.000 a settimana. Totale mensile medio di 220.000 crediti.
  • Squad Battles: è la modalità meno giocata, quindi le ricompense medie sono basse. circa 10.000 crediti a settimana + qualche pacchetto, con un totale medio di 15.000 a settimana e 60.000 in un mese.

Riprendiamo il risparmio di crediti dalle forme fisiche rimosse, citato prima, e sommiamo tutte le cifre che abbiamo ottenuto:

108.000+240.000+220.000+60.000 = 528.000 crediti al mese! Tutto questo tenendo conto di cifre medie indicative, che in base alle proprie prestazioni possono essere molto maggiori! Il tutto non considerando neanche eventuali colpi di fortuna, come un top player trovaato nei pack che si vincono. Cosa che ovviamente farebbe impennare gli introiti.

Chiedete a chi giocava su FIFA 15 o FIFA 16 se era possibile farmare legalmente, senza shoppare, 528.000 crediti al mese. Io ero tra quei giocatori, e vi assicuro che era pura utopia. Stavolta non si hanno scuse, questo FIFA 21 non ha il minimo bisogno di microtransazioni per essere goduto appieno!


Sapevate che noi facciamo guide per neofiti a tema videoludico? Vi consiglio di recuperare le nostre Guide per Nabbi cliccando qui!

Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.