Speciali Sportivi

FIFA 21: Ultimate Team rivoluzionato?

FIFA 21 Ultimate Team rivoluzionato EA nabbi.it

Nella giornata di ieri, FIFA 21 ha fatto molto parlare di se. Il motivo? Tutta una serie di cambiamenti nella modalità Ultimate Team! Le novità proposte sono state tante, ma forse una su tutte porta una vera rivoluzione!

Sto parlando della rimozione delle carte allenamento. Sia i potenziamenti alle statistiche che, soprattutto, le forme fisiche! Queste ultime da sempre causa di molti crediti spesi, principalmente nel corso delle Weekend League.

Sembra un cambiamento da poco, ma non è così. Oggi andiamo a vedere perché, numeri alla mano, la rimozione degli allenamenti rivoluzionerà FIFA Ultimate Team!


FIFA 21 Ultimate Team sarà completamente diverso!

Con i cambiamenti in arrivo su FIFA 21, l’esperienza dell’Ultimate Team sarà molto diversa. Questo perché non sempre servono tante meccaniche nuove per rivoluzionare. A volte, come nel caso della rimozione degli allenamenti, basta molto di meno.

Come farà questo piccolo cambiamento a essere rivoluzionario? Il motivo è da cercare nei numeri. O per meglio dire, nei “bilanci” dei club FUT dei giocatori. Ecco qualche esempio pratico.

Via le forme fisiche: ora si risparmiano un sacco di crediti!

Quanto partite gioca l’utente accanito di FIFA Ultimate Team? Di solito, circa 60 partite a settimana. Metà di queste solo nella Weekend League, l’altra metà sparpagliate tra Squad Battles e Division Rivals.

Molto spesso, si era costretti o a comprare una seconda squadra, per fare turnover, o a riempirsi di forme fisiche. Ad alti livelli, inoltre, giocare senza la forma di partenza a 99 è infattibile.

FIFA 21: Ultimate Team rivoluzionato?
Ecco una scena di gameplay tratta dalla versione PS4 di FIFA 21

Facciamo un rapido calcolo. Il costo medio delle forme fisiche di squadra è, di solito, di circa 900 crediti. Con picchi di 1300 e picchi bassi di 600. Se volessimo la nostra squadra sempre in forma, e quindi competitiva al 100%, ci servirebbero circa 60 forme fisiche.


60×900 fa 54000, questo è il numero di crediti che sarebbero necessari. Ovviamente c’è chi prende meno forme fisiche. Nonostante questo, il costo settimanale rimane alto. Non meno di circa 35000 crediti. Somme che non verranno più spese, ora che le forme fisiche non saranno più presenti in FIFA 21.

Come cambiano concretamente le cose in FIFA 21 Ultimate Team?

Tra i vari annunci su FIFA 21 Ultimate Team c’è stato quello delle nuove Icon. Tra i vari giocatori introdotti, spiccano fenomeni come Eto’o, Xavi e Fernando Torres. Immagino che molti di voi abbiano già l’acquolina in bocca!

Se vi dicessi che ora è più facile comprarle? Eh si, perché senza forme fisiche risparmieremo quell’ingente spesa settimanale. 54000 crediti una settimana, 54000 quella dopo, nell’arco di tre mesi si potrà acquistare una Icon!

Non finisce qui. Quei soldi possono essere, ovviamente, investiti anche più in generale. Un investimento che potenzierà molto prima la propria squadra. Una squadra migliore si traduce in prestazioni migliori.

FIFA 21: Ultimate Team rivoluzionato?
In alto troviamo le nuove Icon, in basso tutte quelle già presenti in passato!

Bisogna vedere questo cambiamento come la tessera di un domino. Una tessera che, cadendo, genera un effetto a catena molto più grande. E, lo dico da Game Designer, si tratta di una soluzione fantastica per la progressione.

Spesso iniziare da zero era molto difficile. Questa costante necessità di forme fisiche limitava tantissimo le prime fasi. Ora sarà estremamente più semplice superare la prima fase, e di conseguenza sia avanzerà molto più spediti in quelle successive.

Basterà questo a rendere FIFA 21 un competitive migliore? Questo non possiamo saperlo. Una progressione fatta bene non implica che anche il gameplay sia fatto bene. Dopo il flop di FIFA 20, del resto, avere dei dubbi è più che lecito.

Non ci resta che attendere l’uscita del gioco per scoprirlo. Di sicuro le premesse, stavolta, sono buone sul serio. Speriamo che anche il prodotto finale sarà altrettanto valido. Una cosa è sicura, questo cambiamento mi ha fatto cambiare idea. Non volevo, inizialmente, comprare FIFA 21. Ora invece non vedo l’ora che esca. GG Electronic Arts!

Sapevate che noi facciamo guide per neofiti sui giochi più in voga? Trovate le nostre Guide per Nabbi cliccando qui!

Non vedete l’ora di giocare FIFA 21? Potete preordinarlo qui!


Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.