Sportivi

FIFA 21 – Ibrahimović contro EA: “Fanno soldi con il mio nome”

fifa 21 ibrahimovic

FIFA 21 ha un nuovo nemico: Zlatan Ibrahimović. Dopo un inizio di campionato strabiliante con la maglia del Milan, l’attaccante svedese si è accorto di essere presente all’interno di FIFA 21 come personaggio giocabile, apparentemente a sua insaputa.

Su Twitter, Zlatan ci è andato giù pesante, accusando EA di fare soldi con il suo nome e il suo volto senza il suo consenso o di aver ottenuto quest’ultimo tramite manovre “strane”.

Ibra contro EA: FIFA 21 usa il suo volto per fare soldi

Sembra paradossale vero? Zlatan Ibrahimović, presente su FIFA da più di una decade, sembra essersi accorto ora dell’utilizzo della sua persona all’interno del simulatore sportivo di calcio più famoso del mondo.


Il campione svedese, però, appare agguerrito quanto mai, sempre incurante di quello che gli altri pensano di lui. Nella serata del 23 novembre, infatti, si è lanciato su Twitter dove ha tuonato contro EA, accusandola di usare la sua persona per fare profitti.

“Chi ha dato a FIFA EA Sport il permesso di usare il mio nome e la mia faccia? @FIFPro? Non sono a conoscenza di essere un membro di @FIFPro e se lo sono, sono stato messo lì a mia insaputa, tramite una strana manovra. Sicuramente non ho mai permesso a FIFA di fare soldi usandomi.” ha aperto l’attaccante svedese, in un vero e proprio flusso di coscienza.

Ibra ha poi continuato: “Qualcuno sta facendo soldi con il mio nome e il mio volto senza il mio consenso per tutti questi anni. É tempo di investigare”

Come accennato, il “risveglio” di Zlatan sembra un po’ tardivo: per tutta la sua carriera, il giocatore svedese è stato parte delle rose di FIFA, con tanto di face scan. Per questo motivo, sembra difficile credere che non sia stato a conoscenza del comportamento di EA per tutti questi anni.


Staremo a vedere chi avrà la meglio. Chi vincerà secondo voi?


Per scoprire di più su FIFA 21, cliccate qui.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.