News Sportivi

La demo di PES 2022 è New Football Game! Cosa stanno provando?

demo di pes 2022

Konami ha pubblicato una demo di PES 2022, ma sotto mentite spoglie. Sì, stiamo parlando di New Football Game! Un titolo così generico che poteva essere qualunque cosa, ma dato che molto presto avremo altre informazioni sul gioco calcistico, è giusto che la software house faccia dei test per vedere cosa c’è che non va. Poi provarlo, se ti va! C’è solo un ma. Quale? Scoprilo con noi!

PES 2022 sotto mentite spoglie, tanti cambiamenti in vista

Troverai la demo di PES 2022 con il nome di New Football Game Online Performance Test, il che non lascia spazio a nessun tipo di interpretazione: la software house sta provando i server! Con un titolo sportivo, è ovvio che l’infrastruttura dedicata al multiplayer debba essere solida e mantenere anche nel caso in cui ci fossero un sacco di giocatori. E poi, nessuno vuole che PES 2022 abbia un matchmaking fuori di testa, vero?

demo di pes 2022 as roma
Konami si è presa un sacco di diritti per quanto riguarda le squadre italiane… Nazionale inclusa! – Fonte (Konami)

Questa nuova demo di PES 2022 è disponibile da ora fino all’8 luglio ed è giocabile su console: PlayStation 4, Xbox One e rispettive next-gen (PlayStation 5, Xbox Series X e Series S).


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. La seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Secondo un post sul sito ufficiale di Konami, la demo di PES 2022 servirà a controllare la qualità del matchmaking e la connessione del server. Non solo, sarà anche una prova per vedere se i nuovi controlli (più simili a quelli di FIFA, ndr) funzionano bene Quindi alcune meccaniche di gameplay non saranno al meglio, così come le animazioni e la grafica. Infatti questi elementi sono ancora in fase di sviluppo. In altre parole: non aspettarti il vero PES.

demo di pes 2022 messi
Sarà davvero il “prossimo livello”? – Fonte (Konami)

Quali sono le squadre disponibili? Sono solo quattro:

  • Manchester United
  • Bayern Monaco
  • Juventus
  • Barcellona

Insomma, Konami sta cercando di creare la miglior esperienza online possibile. E perché non usare i videogiocatori stessi per fare questi controlli? Alla fine siamo noi che avremo il prodotto finale in mano!


Che ne pensi? Lo giocherai? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non riesci a stare senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri articoli più recenti!


Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.