News Simracing Sportivi

Assetto Corsa batte Control e Death Stranding!

assetto corsa ferrari

Il franchise Assetto Corsa, con il suo omonimo titolo e la sua versione “Competizione” è il titolo che ha fatto più entrare. Sì, Digital Bros ha confermato che il simulatore ha sconfitto sia Control, sia Death Stranding. Nonostante questi due titoli riescano a richiamare a sé una fetta di pubblico maggiore, rispetto a un simulatore di corse. 

Gli sviluppatori di Assetto Corsa, gli italiani Kunos Simulazioni, fanno parte di 505 Games, che si occupa della distribuzione del gioco sugli scaffali e negozi digitali. Quest’ultima azienda è posseduta da Digital Bros. Ma quali sono le cause di questa vittoria schiacciante di Assetto Corsa? Ecco i dettagli.

Assetto Corsa taglia il traguardo delle entrate

Digital Bros ha dato una spiegazione alle entrate causate da Assetto Corsa. Infatti, il rapporto pubblicato recentemente ha segnalato: «in assenza di altre uscite importanti, i primi nove mesi di entrate sono stati un mix di prodotti diversi ma già presenti sul mercato. Il best-seller è il sempreverde Assetto Corsa, proprietà intellettuale posseduta dal gruppo, la quale ha superato i 14 milioni di Euro durante questo periodo». 


assetto corsa on board
È così che ci si sente quando si sta sul simulatore – Fonte (Digital Bros)

Ma una delle cose che sorprende ancora di più è il fatto che il 40% di queste entrate siano causate dalla vendita di Assetto Corsa su console. Versione del gioco che non doveva nemmeno esistere, a detta di Kunus Simulazioni: «Assetto Corsa [il primo] non era fatto per uscire su console. Ma doveva essere un’applicazione per PC. Quando l’abbiamo fatto uscire su console, non ci saremmo mai aspettati che oggi, quasi il 40% delle entrate arriva da PlayStation e Xbox». Questo perché «su console non ci sono le mod. Quindi avrai il gioco per com’è, mentre su PC sono proprio le mod a renderlo popolare».

Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Ovviamente, se il 40% delle entrate è su console, il 60% arriva dal mondo PC. Questo perché, come appena detto, i giocatori stessi si divertono a realizzare mod che inseriscono tracciati nuovi, shader migliori o semplicemente delle feature che non esistono nella versione base, come il clima variabile. Tutto questo è una grandissima notizia per gli sviluppatori, che non vedono l’ora di vedere cosa succederà quando Assetto Corsa 2 arriverà nel 2024

Il simracing batte l’action?

Con questi dati alla mano è possibile pensare che sempre più gente è incuriosita o inizia ad appassionarsi al mondo del simracing. Se pensiamo al fatto che esistono sempre più competizioni a tema e anche il numero di streamer che condividono le loro competizioni sulle due piattaforme più famose è in aumento, possiamo intuire che le vendite dei giochi simulativi stia aumentando. E questo numero è desinato a essere sempre più alto. 

assetto corsa
Grazie alle mod è possibile guidare anche le vecchie glorie! – Fonte (Digital Bros)

Moltissimi ora hanno Gran Turismo 7, Assetto Corsa, rFactor e iRacing. E le vendite dei volanti è in aumento, di conseguenza. Molti stanno iniziando a prendere sul serio il mondo delle corse videoludiche, e vogliono esserci loro in prima linea, che sia su console o PC, poco importa.

Io stessa mi sono avventurata nel mondo dell’eSport proprio con un titolo simracing, Gran Turismo, proprio perché sono riuscita a unire la mia passione per i motori con quella videoludica. Ed esattamente come me, tantissimi stanno iniziando a fare la stessa cosa, che sia competere dalla propria cameretta in modo amatoriale, sia per un campionato ufficiale.



Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline. Tesserata FIDE con Reghium Esports, gareggia su Gran Turismo.