Speciali

Meglio comprare Xbox Series S o Series X nel 2024?

streammare su twitch xbox series x s

Quando come nel caso di Xbox Series S e Series X ci sono due versioni diverse di una console, inteso come versioni con hardware diversi, è lecito chiedersi quale delle due convenga acquistare, anche a diversi anni dall’uscita. Le considerazioni e anche la “risposta giusta” potrebbe anche cambiare in base a quando questo acquisto lo si valuta, e a poco più di 3 anni dall’uscita quale delle due Xbox merita di più l’acquisto? A chi sono rivolte? Vediamolo!

Xbox Series S potrebbe convenire più di Series X anche ora

Anzitutto bisogna dire che la Xbox Series S è ad oggi la console dell’attuale generazione più economica in assoluto, attualmente a meno di 260 euro su Amazon (puoi trovarla cliccando qui, ti ricordiamo che si tratta di un referal link e che puoi supportarci acquistando usandolo). Il prezzo è quindi senza dubbio il punto di forza della console, ma non è l’unico.

Una cosa che spesso si sottovaluta è che le console vanno messe da qualche parte, soprattutto negli ultimi anni che spesso sono destinate a finire su delle scrivanie, attaccate allo stesso monitor del PC (cosa quasi obbligatoria se si lavora con i videogiochi, come nel caso degli streamer o dei redattori), e Xbox Series S è davvero molto piccola per essere una console fissa, lunga 29 centimetri e alta 12 (praticamente 2 pad affiancati o poco meno) e quindi molto facile da collocare un po’ ovunque. Xbox Series S ha poi tutte le funzioni di Xbox Series X, come il Quick Resume che riapre i giochi chiusi nello stesso punto nei quali li si erano lasciati (tenendo in sospeso, per così dire, anche più giochi assieme), e il parco titoli è lo stesso.


La principale differenza è che Xbox Series X, essendo più potente, ha spesso più opzioni per quanto riguarda le prestazioni, permettendo di scegliere tra le modalità con più dettaglio e quelle con più fotogrammi al secondo. Series S quasi mai permette questa cosa, tenendo i dettagli delle modalità performance ma con il lock a 30 fps invece che a 60.

xbox series s next gen
Fonte (Xbox)

Tendenzialmente non ci sono altre vere differenze tra le due console in termini di cosa possono offrire, ma una cosa è cambiata rispetto al 2020: i videogiochi stanno sensibilmente migliorando graficamente, e Series S comincia a sfigurare piano piano sempre di più. Certo, se non si ha un pannello 4k e si gioca magari dal divano è quasi impossibile notare nitidamente la differenza, però già sui televisori molto grandi e 4k, o giocando su una scrivania a poco più di mezzo metro da un monitor 4k piuttosto grande, si colgono tutte le carenze.

Inevitabilmente più passa il tempo e meno Xbox Series S rimane appetibile come opzione d’acquisto, anche per i continui sconti e bundle che rendono via via più accessibile Xbox Series X, però nel 2024 riteniamo che Series S sia ancora una validissima console, e potrebbe restarlo ancora per almeno un altro anno, quindi se non hai pretese tecniche particolari Xbox Series S è quella che fa per te tra le due!

Alle prime armi con i giochi del momento e non solo? Non perderti le nostre Guide per Nabbi


Ricordati di seguirci su Instagram per non perderti i prossimi speciali, trovi gli ultimi articoli usciti qui sotto.

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.