Speciali

E3 Microsoft 2021: che cosa aspettarci?

e3 microsoft 2021 xbox bethesda locandina

Si avvicina l’E3 Microsoft 2021 e come di consueto è tempo di fare previsioni. Microsoft è alla prova del nove con il suo ecosistema PC-Xbox, forte anche delle tante acquisizioni di lusso degli scorsi mesi (una su tutte il gruppo Zenimax e di conseguenza Bethesda).

Lecito quindi aspettarsi grandi annunci, anche solo per pareggiare il clamore mediatico ricevuto da Sony con il nuovo gameplay trailer di Horizon Forbidden West. Cosa possiamo aspettarci nel concreto? Ecco le nostre prediction.

Halo Infinite: il must dell’E3 Microsoft 2021

Ok si, ci piace vincere facile, ma non citare Halo Infinite solo perché auspicabile è impossibile. L’E3 Microsoft 2021 non può prescindere dal nuovo, discusso capitolo della saga di Halo. Soprattutto dopo la presentazione flop del 2019, dove si potevano notare tutti i limiti della natura cross gen del gioco.


Halo infinite xbox series x
ultima corsa per il nostro Masterchief? – Fonte (Microsoft)

Si vocifera anche di come, alla fine, potrebbe essere cancellata la versione per Xbox One. Mossa che difficilmente Microsoft farebbe, considerando che con la gestione Spencer è sempre stata molto trasparente sulle decisioni (ricordiamoci la rinuncia a Scalebound). Dovesse venire confermata, non possiamo aspettarci enormi miglioramenti grafici dato che è un open world che deve girare su una console vecchia di quasi 8 anni.

Potrebbe venir di contro svecchiato il gameplay, che ha a sua volta molti anni sulle spalle come formula. Vada come vada, questa sarà molto probabilmente l’ultima iterazione di Halo. Microsoft non ci punta più come prima e il brand stesso ha perso molto appeal. Il futuro di Microsoft è altrove, e partirà dalle prossime IP. Una su tutte…

Vuoi sapere tutti gli orari e le info sull’E3 2021?

Trovi tutto cliccando qui!

Starfield potrebbe essere in arrivo

Tempo fa è emersa un’indiscrezione, peraltro anche abbastanza attendibile, che dava come prossimo all’uscita Starfield. Fosse vero, il nuovo gioco targato Bethesda non può mancare all’E3 Microsoft 2021! Se poi si considera anche la volontà di capitalizzare da subito l’investimento fatto mesi fa, sicuramente vedremo a prescindere qualcosa di succoso con il marchio di Bethesda all’E3 Microsoft 2021.

starfield su ps5
Chissà cosa ci aspetta! – Fonte (Bethesda)

Di Starfield per ora si sa davvero poco. Non ci sono molte informazioni, per ora è noto solo il genere (GDR occidentale alla Skyrim) e l’ambientazione nello spazio. Potrebbe essere letteralmente tutto e niente allo stesso tempo, quindi la curiosità è tanta. Si spera magari in qualche meccanica nuova o in un’evoluzione di quelle esistenti. Magari un maggior approfondimento delle componenti ruolistiche, che poi sono quelle chiave di un gioco come questo.

Hellblade 2, l’avanguardia tecnica di Series X e S

Next gen fa sempre rima con evoluzione tecnologica, e quindi anche grafica. Da questo punto di vista non si può non citare Hellblade 2, sequel di Hellblade Senua’s Sacrifice. Il primo capitolo è stata una delle esperienze videoludiche mid budget migliori della scorsa generazione. Non molti spunti di gameplay, che era anzi ridotto all’osso, ma si puntava tutto sull’atmosfera e sulla performance attoriale di colei che ha fatto Senua.


Un gioco molto introspettivo e psicologico, quindi è facile aspettarsi un’evoluzione di quel tipo di esperienza. Il primo trailer, realizzato con l’engine di gioco, ha fatto venire la pelle d’oca un po’ a tutti quindi l’hype è alle stelle. Anche perché il team di sviluppo stavolta ha decisamente più budget, quindi potremmo vederne delle belle.

Un nuovo gioco di Obsidian

Quando Microsoft ha comprato Obsidian, The Outer Worlds era già in fase avanzata di sviluppo e previsto per tutte le piattaforme. Il prossimo progetto del team però al 99% sarà un’esclusiva Microsoft, quindi potremmo vederlo all’E3 Microsoft 2021. Si vociferano tante supposizioni, la prima su tutte è il sequel di The Outer Worlds.

Plausibilmente, a prescindere da che progetto sarà, si tratterà comunque di un GDR occidentale. Sono del resto gli autori anche di Pillars of The Eternity, oltre che di svariati capitoli di Neverwinter. Si può dire quindi che sanno bene come approcciarsi al genere, ma escludere a priori qualcosa di diverso sarebbe sbagliato. Se hanno qualcosa in cantiere, questo è il momento di tirarla fuori! Ricorda inoltre che tutte le esclusive presentate all’E3 Microsoft 2021, e non solo, saranno disponibili sin dal Day One su Xbox Game Pass!

Sei interessato anche al mondo Nintendo? Puoi recuperare le nostre prediction sul Direct E3 2021 cliccando qui sotto!


Cosa ne pensi dell’E3 Microsoft 2021? Ti aspetti anche tu grandi annunci? Diccelo con un commento!

Chi l'ha scritto?

Alessio Fuscà

Videogiocatore incallito da 17 anni, gioco al VGC di Pokémon dal 2017 e sono alla mia seconda qualificazione ai Mondiali di seguito. I videogiochi sono la mia passione e nella vita faccio il Game Designer come lavoro principale.