Call of Duty Sparatutto

Warzone: cosa cambierà con Black Ops Cold War?

Call Of Duty Warzone FPS Battle Royale

Con l’avvicinarsi del lancio di Black Ops Cold War, le domande sull’integrazione con Warzone continuano a crescere a dismisura. Treyarch e Activision hanno assicurato che il nuovo titolo di CoD andrà a braccetto con il fenomenale Battle Royale ma senza spiegazioni dettagliate.

In attesa di notizie ufficiali, diamo un’occhiata a quello che sappiamo sul rapporto tra il BR e il nuovo titolo in arrivo.

Warzone: integrazione con Black Ops Cold War

In occasione del reveal di Black Ops Cold War, gli sviluppatori del gioco chiarirono rapidamente le intenzioni della casa di sviluppo e soprattutto della casa editrice (AB) in merito a Warzone.


Il Battle Royale originatosi con Modern Warfare sarà il pilastro della franchigia di Call of Duty per il prossimo futuro al quale i giochi annuali ruoteranno attorno. Buone notizie, dunque. Warzone rimarrà in circolazione e otterrà un’altra valanga di contenuti annuali con l’arrivo di Treyarch al timone di comando.

Nonostante ciò, rimangono molti quesiti sull’argomento: come avverrà l’integrazione vera e propria? Warzone diventerà accessibile anche da Black Ops Cold War o soltanto dal nuovo titolo di CoD? E inoltre, quando avverrà questa integrazione?

Warzone: dove e quando

Per il momento, come anticipato, non ci sono moltissime risposte. Tuttavia, in merito alla transizione fisica da un gioco all’altro, abbiamo una certezza: Warzone rimarrà disponibile sicuramente su Modern Warfare fino al lancio della Prima Stagione di Black Ops Cold War. Prima di quella data (ancora da stabilire ma intorno ai primi di dicembre), infatti, il vecchio titolo sarà l’unico modo per accedere al battle royale.

Un’altra certezza su cui possiamo contare è il mantenimento dei contenuti: il passaggio da un gioco all’altro non comporterà alcuna perdita di skin, blueprint e chi più ne ha più ne metta. Con un’ovvia distinzione: il materiale proveniente da Modern Warfare non potrà essere utilizzato su Black Ops Cold War e viceversa.

Warzone: cambio di scenario?

L’arrivo in un nuovo gioco, Black Ops Cold War appunto, potrebbe coincidere con diverse novità per Warzone e per la sua mappa, Verdansk. Fin dall’uscita del gioco, lo scenario è rimasto più o meno lo stesso, con pochi cambiamenti qui e lì.


Alcuni ritengono che assisteremo ad un totale rinnovamento della zona di guerra mentre altri prevedono soltanto qualche modifica alla mappa già esistente.


In ogni caso, le aspettative sono al massimo! Cosa ci regalerà Activision? Fatecelo sapere nei commenti!

Maggior informazioni sul sito ufficiale.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.