Call of Duty News Sparatutto

Warzone cheater sono frustranti anche per Raven Software!

warzone world series cheater

I Warzone cheater sono uno dei numerosi problemi che gli sviluppatori della battle royale devono affrontare. Basti pensare che hanno creato una squadra di che combatte solo quei giocatori che preferiscono barare.

Nonostante tutto, sembra che gli sforzi dei developer non siano abbastanza. Non solo, Raven Software ha deciso di commentare la questione con parole abbastanza aspre nei confronti dei “baroni”. Ecco cos’hanno detto!

Warzone cheater, il lato marcio del gaming

Durante un’intervista con VideoGamesChronicle, il director di Raven Software ha parlato di come il team si sente quando si sentono le parole “Warzone cheater”. E non sono carine. Infatti, sia i giocatori che gli sviluppatori non sopportano il fatto che ci siano delle persone che preferiscono barare, piuttosto che mostrare le loro abilità.


warzone cheater fucile cecchino
Quale arma preferisci? – Fonte (Activision)

Non solo, Amos Hodge ha voluto sottolineare il fatto che i Warzone cheater non solo rovinano il gioco. Dal punto di vista degli sviluppatori, chi bara rovina un lavoro che dura anni. Ma soprattutto, il director considera la battle royale il suo capolavoro.

«Noi banniamo un sacco di gente e penso che nessuno odi i Warzone cheater quanto noi», così si è introdotto Hodge. «Noi creiamo del contenuto per i giocatori e se tu sei arrabbiato perché rovinano il gioco, noi lo siamo perché rovinano il miglior lavoro della mia vita. Ed è un sentimento comune a tutti, nel team».

warzone cheater skin fucile
Ne hai mai incontrato uno? – Fonte (Activision)

Infatti ha voluto sottolineare il fatto che, anche se non sembra, i Warzone cheater rovinano un lavoro dove c’è del cuore. Ma non solo, la battle royale ha ben più di 100 milioni di giocatori, il che è un numero decisamente enorme. Quindi risulta molto difficile controllare ogni singolo player.

Sei un appassionato di Call of Duty? Allora se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, ti consiglio di leggere i nostri articoli sullo sparatutto!

Vedere tutto questo rovinato solo perché si vuole sembrare bravi è qualcosa che dispiace e fa rabbia. Soprattutto quando poi i player pensano che i developer non stanno facendo nulla per migliorare la situazione.

Al momento Warzone è alla sua Stagione 3, momento nella quale abbiamo visto delle bombe nucleari cadere su Verdansk e portarla indietro agli anni ’80. Al momento sembra che i Warzone cheater si siano calmati, ma purtroppo spesso e volentieri arrivano dopo un po’ di giorni.



Che ne pensi? Sei d’accordo con il director? Qual è la tua opinione sui Warzone cheater? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Sapevi del nuovo gulag? Ecco qui sotto l’articolo sulla novità di Call of Duty Warzone!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.