Call of Duty Sparatutto

Warzone: 6 nuove armi in arrivo con la Stagione 3

standoff black ops cold war stagione 3 warzone

La Stagione 3 di Black Ops Cold War è cominciata e anche Warzone avrà la sua dose di novità. In prima fila, 6 nuove armi si aggiungeranno ai ranghi del titolo battle royale di Raven Software.

Le nuove bocche da fuoco si dividono tra mitragliett, fucili tattici, fucili da cecchino, pistole e persino delle armi corpo a corpo. Un po’ di varietà su Warzone in vista del cambio mappa!

6 nuove armi su Warzone

C’era bisogno di nuove armi su Warzone? Probabilmente no. Il battle royale di Call of Duty è già pieno zeppo di armi e comunque si giocano sempre le stesse: FFAR, AUG e qualche fucile da cecchino qui e lì, per non parlare delle terribili pistoline.


Tuttavia, Treyarch e Raven Software fanno spallucce e incrementano ulteriormente l’arsenale a disposizione dei giocatori. La Stagione 3 di Cold War, del resto, non può certo debuttare a mani vuote.

Ecco le 6 armi in arrivo su Warzone.

  • PPSH41: se hai giocato a World War II riconoscerai sicuramente questa mitraglietta. Agile e letale dalla breve distanza, il PPSH potrebbe rivelarsi un buon innesto per gli scontri a breve raggio ma non dovrebbe cambiare il meta.
  • Swiss K31: il nuovo fucile da cecchino. Treyarch lo descrive come un fucile adatto ai giocatori “aggressivi”, grazie alla sua velocità di mira e il largo caricatore. Se sei alla ricerca di clip su Verdansk, questa potrebbe essere la tua nuova arma.
  • Coltello Balistico: un grande classico di Call of Duty. Sarà disponibile su Warzone a partire da metà stagione.
  • Mazza da baseball: un altra arma corpo a corpo, più per i meme che per i giocatori alla competitivi.
  • CARV.2: torniamo alle armi serie. Il CARV.2 sarà il prossimo fucile tattico a debuttare sul battle royale di Call of Duty durante la Stagione 3. Rinculo stabile, potenza di fuoco moderata e un grande caricatore.
  • AMP63: finiamo con la pistola AMP63. A differenza di molte altre compagne della sua classe, questa pistola è automatica e funziona perfettamente come ultimo baluardo difensivo negli scontri a breve raggio.

Quale di queste armi riuscirà a sconvolgere il meta? Scrivicelo qui sotto!

Per saperne di più sulle più utilizzate su Warzone, leggi il nostro articolo!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.