Sparatutto Valorant

VALORANT patch 2.00: Yoru, buff per Brimstone e nerf per Omen

Valorant Closed Beta

Dopo la pausa invernale, Riot Games è tornata subito al lavoro su VALORANT. Come abbiamo visto nei giorni scorsi, il 12 gennaio Yoru debutterà sullo sparatutto tattico ma non sarà solo: la patch 2.00 porterà diverse novità all’interno del gioco.

Partendo dai buff a Brimstone, già anticipati nell’ultimo periodo, e i nerf a Omen, anch’essi vociferati nelle ultime ore. Vediamo in dettaglio le note della patch.

VALORANT Patch 2.00: arriva Yoru

Il grande protagonista della patch 2.00 non potrà che essere Yoru. Alcuni giocatori hanno già provato in anteprima il duellante giapponese ma il grande pubblico lo scoprirà soltanto domani, martedì 12 gennaio.


In occasione dell’annuncio, abbiamo dedicato un articolo intero a Yoru, sottolineando i punti chiave del suo kit, quel poco che sappiamo sulla sua storia e lo stile di gioco che introduce su VALORANT.

Con il suo arrivo, infatti, il titolo di Riot Games espande i suoi confini: Yoru è il primo vero infilitratore del gioco e l’applicazione corretta delle sue abilità potrebbe spingere il gioco in una nuova direzione. Guardarsi le spalle, insomma, sarà sempre più importante.

yoru valorant keyart
Niente da dire sul look di Yoru – Fonte (Riot Games)

VALORANT Patch 2.00: Brimstone buff e Omen nerf

Come promesso, martedì 12 gennaio arriveranno i buff per Brimstone. Lo stratega americano è stato al centro di una lunga discussione riguardo la sua viabilità nel meta attuale di VALORANT, largamente dominato da Omen.

Riot Games ha risposto ai dubbi e alle richieste della community con dei buff piuttosto consistenti, già emersi in rete con qualche giorno di anticipo grazie a coloro che hanno giocato in anteprima Yoru e la 2.00.

  • Incendiario: costo ridotto da 300 a 200.
  • Cortina Fumogena: aumentato il raggio (4200 > 5000) e la durata (14.25s > 19.25s)
  • Energetico: rimosso il tempo di equipaggiamento

L’elemento più interessante è sicuramente la durata della fumogena che aumenta la sua durata di circa 1/3: con cinque secondi in più, Brimstone potrà fornire molta più copertura a sé stesso e ai suoi compagni.


Per uno stratega che riceve buff, ce n’è uno che riceve nerf. Omen finisce nella lista dei cattivi per la prima patch dell’Episodio 2.

  • Paranoia: costo aumentato 200 > 300
  • Velo Oscuro: tempo di viaggio diminuito 4000 > 2800

Riot Games colpisce le due abilità che definiscono maggiormente Omen nel ruolo di stratega. Brimstone e Viper potranno prendere il sopravvento nell’Episodio 2?


Soddisfatti della patch? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.