Sparatutto Valorant

Valorant: numeri da record per la closed beta!

VALORANT sfondo 2

La closed beta di Valorant appartiene al passato. Dopo quasi due mesi di partite, Riot Games ci ha costretti a posare mouse e tastiera per aspettare poco più di un weekend, in attesa del gioco vero e proprio.

Ma visto che non riusciamo a toglierci dalla testa lo sparatutto di Riot, diamo un’occhiata a numeri e cifre che hanno inciso il nome di Valorant nella storia dei videogiochi.

Valorant: il successo della closed beta in numeri!

Lo sparatutto di Riot Games è andato forte fin da subito. Ad essere precisi, la community di Valorant ha cominciato a formarsi ancora prima che uscisse la closed beta, con molti giocatori (anche professionisti come indicato qui) che avevano già sposato l’idea del gioco.


Nel day one della closed beta, il gioco ha superato 1.7 milioni di spettatori contemporanei su Twitch, una cifra da far girare la testa, superata soltanto dalla finale dei mondiali di League of Legends nel 2019.

Con 34 milioni di ore guardate al day one, però, il titolo di Riot Games non è stato secondo a nessuno: nome inciso nel libro dei record di Twitch fin dal primo giorno, un risultato straordinario.

Non solo day one, però: lo sparatutto di Riot Games ha continuato a macinare spettatori e interazioni su tutte le piattaforme, con giocatori disposti a pagare cifre spropositate per ottenere un accesso alla closed beta.

Con il passare dei giorni, inoltre, Riot Games ha mantenuto la promessa di portare il gioco in tutto il mondo espandendo la beta anche in Brasile, Corea, America Latina, Russia e Turchia.

L’anteprima di Valorant sarà ricordata per sempre: ha segnato un nuovo standard per tutte le beta dei giochi del futuro e non solo in numeri e seguito, visto il lavoro svolto da Riot Games per cercare di arginare subito i problemi del gioco.


Per tornare a mettere le mani su Valorant ci vorrà ancora qualche giorno. Prendetevi un po’ di tempo per voi stessi e per i vostri cari: dal 2 giugno dovrete cominciare a scalare la classifica dei rank!


Avete provato la closed beta di Valorant? Fatecelo sapere nei commenti!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.