Sparatutto Valorant

VALORANT – 3 agenti migliori per imparare il gioco

valorant mobile keyart

Se non hai mai giocato agli sparatutto tattici o non sei avvezzo ai class-based shooters, VALORANT potrebbe essere duro da digerire nelle tue prime partite. La combinazione di elementi necessari a farsi spazio nelle mappe del gioco richiede tempo e precisione per essere perfezionata e per questo motivo potresti essere inizialmente spaesato.

Per cominciare con il piede giusto, però, ci sono alcuni agenti più facili degli altri, con i quali potrai imparare il gioco facilmente e al contempo risultare utile al tuo team.

VALORANT – Gli agenti perfetti per iniziare

Ogni class-based shooter che si rispetti ha dei personaggi un po’ più semplici da utilizzare. Un esempio? Mercy di Overwatch è estremamente intuitiva ed è un ottimo punto di partenza per i giocatori che desiderano specializzarsi nel ruolo di supporto.


VALORANT, in questo senso, non fa eccezione. Di seguito trovi tre agenti che ti aiuteranno a districarti meglio tra gli angoli squadrati delle mappe dello sparatutto Riot, divisi per stile di gioco.

Sage: il supporto

Sage (qui tutte le abilità) è il personaggio perfetto per tutti i giocatori che sono già pratici di MOBA e giochi di squadra in generale ma che, magari, peccano un po’ con la mira.

L’agente cinese, infatti, permette ai giocatori di dare una mano al suo team anche senza conoscere perfettamente le strategie o la geometria degli sparatutto tattici. La sua abilità di cura gli permette di rimettere in salute i compagni feriti mentre muro e rallentamento risultano molto più semplici da utilizzare delle granate fumogene.

Per finire, la rianimazione è l’abilità per Nabbi con la N maiuscola. Se un tuo compagno cade in battaglia, dovrai solo spendere qualche secondo per riportarlo in vita e avrai fatto il tuo lavoro alla perfezione.

Se non conosci VALORANT, sparatutto tattici o non hai una buona mira, Sage è l’agente che fa per te. Bonus: Sage è gratuita, non dovrai spendere nulla per poterla giocare!


fornitore di cheat valorant
Non preoccuparti, la mira non è tutto in VALORANT – Fonte (Riot Games)

Raze: facciamo un po’ di casino!

Raze (qui tutte le abilità) è il secondo agente di VALORANT che ti consigliamo per cominciare. Il personaggio di origini brasiliane è l’esperto di esplosivi del gioco e si adatta perfettamente allo stile di gioco casinista e offensivo di chi conosce a menadito class-based shooters come Overwatch e Paladins.

La sua Ultimate, ma anche le sue abilità, non sono affatto silenziose e sono l’elemento più distante dalla tatticità del gioco di Riot Games.

Ma fai attenzione: Raze è un personaggio offensivo che necessita di eliminare compagni per risultare utile al proprio team. Se non hai una buona mira, ti conviene virare su Sage.

agente raze valorant nabbi.it
Ecco Raze! – Fonte (Riot Games)

Astra: per un cervello da sparatutto tattici

Se conosci strategie e meccaniche degli sparatutto tattici, Astra (qui tutte le abilità) è il personaggio che fa per te. Le tue conoscenze, probabilmente, ti permetteranno di giocare ogni agente del gioco ma la stratega ghanese ti darà sicuramente un boost in più.

Grazie alla sua Forma Astrale e alle sue Stelle, infatti, puoi sfruttare le tue capacità di gestire la mappa e gli angoli più importanti con fumogene, stordenti e l’iconico Pozzo Gravitazionale, mandando in crisi gli avversari.

Potrai letteralmente piazzare la tua utility dove ti pare e piace, coprendo il push dei tuoi compagni o ritardando quello degli avversari a tuo piacimento. Per qualcuno che conosce i segreti degli sparatutto tattici, il kit di Astra è un parco giochi!

astra valorant
Eccola in azione – Fonte (Riot Games)

Vuoi subito scoprire quali sono gli agenti più forti dell’episodio 3? Ecco la nostra tierlist!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.