Overwatch Sparatutto

Un giocatore “Platino” di Overwatch vince un match professionistico!

bastion zarya overwatch guida per nabbi nabbi.it

Abbiamo finalmente trovato il giocatore di Overwatch che veramente non si merita il suo rango. Quando sei “Platino” e riesci a vincere una partita professionistica nella lega minore di Overwatch, forse ne sai qualcosa in più dei tuoi compagni di rank.

Overwatch Contenders: vince il match anche se l’account è fermo a Platino!

Essere “Platino” in Overwatch è un meme: è la seconda fetta più grande di giocatori dopo Oro e la community ama scherzare sul fatto che i giocatori di questo rank abbiano discreta abilità meccanica ma zero game-sense.

Nella notte italiana, però, dall’altra parte dell’oceano un giocatore ha dimostrato esattamente il contrario, vincendo una partita professionistica pur essendo, a tutti gli effetti, “Platino“.


Il match è Square One vs Triumph. Un supporto di Square One dà buca a poche ore dalla partita e serve un sostituto di emergenza. Evidentemente non c’era nessun giocatore più forte di Sebastian ‘TokkiHutchinson, il “player development” coach della squadra, scelto come sesto uomo in extremis.

Che ci crediate o meno, Square One è riuscita a portarsi a casa il risultato con un pulitissimo 2 a 0 e Tokki è diventato un simbolo per tutti i giocatori “Platino“.

A fianco della sua fidata Brigitte, sicuramente un eroe più di testa che di mani, Tokki è riuscito a contribuire alla vittoria della sua squadra, potendo festeggiare su Twitter qualche minuto dopo la partita:

Un semplice “Good Game” con allegata la schermata che certifica il suo ultimo piazzamento a 2534 (quasi Oro!) nel ruolo di supporto.

Tokki ha in seguito rivelato che il seguente account (il cui picco massimo è Master) non è il suo principale ma è unicamente utilizzato per visionare gli allenamenti della squadra.


Checché ne dica il diretto interessato, i numeri parlano chiaro: nell’ultima stagione si è piazzato a 2534 punti nel ruolo di supporto ed è riuscito a vincere una partita professionistica. La prima grande rivincita dei giocatori “Platino“!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.