Call of Duty Sparatutto

È tornato il glitch dell’invisibilità su Warzone

vincere una partita a warzone glitch dell'invisibilità

Warzone ne ha viste di cotte e di crude ma niente al livello del glitch dell’invisibilità. Il battle royale di Raven Software e Activision ha combattuto duramente per estirpare questa piaga dal suo sistema ma l’ultimo aggiornamento sembra aver riportato in voga i personaggi invisibili.

Da alcuni video circolati su Twitter e Reddit, infatti, sembra proprio che siano tornato gli assassini invisibili, fautori delle morti più frustranti di tutto Warzone.

Warzone: il ritorno del glitch dell’invisibilità

Se ti è mai capitato di morire a causa di un giocatore che abusava del glicth dell’invisibilità, non potrai che darmi ragione: è senza dubbio il modo più fastidioso e snervante di essere eliminati.


E non è certo poco per un battle royale infestato dagli hacker con aimbot e moltissimi altri trucchi. Se trovi qualcuno con la mira automatica, quantomeno, puoi provare a rispondere al fuoco. Contro un giocatore invisibile, invece, non c’è nulla che tu possa fare.

L’ultimo aggiornamento del mondo di Call of Duty (zombie e Cold War compresi) ha revitalizzato questa terribile piaga.

Come puoi vedere nel tweet qui sotto, lo streamer JGOD rimane vittima di un giocatore letteralmente invisibile. Non si tratta della skin Roze, sfortunatamente famosa per la sua capacità di occultare i personaggi in ambienti scuri, ma di un vero e proprio avversario invisibile.

Una clip simile sta circolando anche nel subreddit del gioco e il risultato è lo stesso: una serie di proiettili che emergono dal nulla ed eliminano il giocatore senza dargli la possibilità di rifarsi.

Al momento, non è chiaro quale sia il segreto dietro il nuovo glitch dell’invisibilità o se sia lo stesso apparso mesi fa. Tuttavia, Raven Software farebbe meglio a correre subito ai ripari per non rischiare di perdere, una volta per tutte, la fiducia della community.



Il glitch dell’invisibilità è il peggiore di Warzone? Dicci la tua qui sotto con un commento!

Hai sentito parlare dell’ultima moda degli hacker? Regalare account livello 1000!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.