Sparatutto Valorant

Solista bannato da Valorant per cheating durante lo streaming!

solista bannato da valorant cheater

Lo streamer Solista bannato da Valorant! Il giovane giocatore dello sparatutto sviluppato da Riot ha utilizzato un sistema di cheating durante una sua live su Twitch, ma non è passato inosservato. Sì, la sua bravura non era farina del suo sacco! Ecco cos’è successo durante la sua live sul sito viola!

Solista bannato da Valorant: cos’è successo?

Prima di parlare di Solista bannato da Valorant, parliamo un attimo del sistema di rank del gioco. Valorant, così come tantissimi altri titoli competitivi, ha una sorta di gradi da raggiungere. Nel caso dello sparatutto il livello più alto è Radiant. Per raggiungerlo, infatti, devi avere una grandissima abilità e conoscere il gioco come le tue tasche.

solista bannato da valorant cheat
Ecco la schermata maledetta! – Fonte (Twitch @solista_tv)

Ovviamente, c’è un modo per raggiungere quest’obiettivo in un modo più semplice… ma rischioso. Infatti, Solista bannato da Valorant non dovrebbe sorprendere, soprattutto quando si usano dei cheat. Perché sì, stiamo parlando di cheating!


Il ban a Solista è arrivato dopo che i suoi spettatori hanno notato che lo streamer sparava dei colpi particolarmente precisi quando non era possibile farlo. Ed ecco che abbiamo Solista bannato da Valorant. A farlo sapere è arrivato il profilo Twitter di Anti-Cheat Police Department, che ha condiviso la clip del ban. Eccola qui sotto!

Dunque, Solista bannato da Valorant non dovrebbe sorprendere. Un peccato vedere che un campione dia il cattivo esempio, visto che ha usato dei software esterni e “illegali” per migliorare le sue prestazioni in-game. La cosa ancor più strana è il fatto che l’anti-cheat di Riot non riesca ancora a bandire questi sistemi esterni a Valorant.


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Sei un fan di FPS? Allora rimani aggiornato sulle novità leggendo le nostre notizie sui titoli sparatutto!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.