Sparatutto

Rainbow Six Siege – Gli sviluppatori discutono le probabilità di un sequel

Modalità Headshot di Rainbow Six Siege arcade

Hai mai pensato di giocare ad un sequel di Rainbow Six Siege? Lo sparatutto tattico targato Ubisoft ne ha fatta di strada dalla sua uscita sei anni fa e molti giochi di quell’età hanno già messo gli occhi sul sequel.

Rainbow Six, però, sembra ancora convinto di aver preso la strada giusta. Un solo gioco, continuamente aggiornato. In un “Ask Me Anything” su Reddit, il team di sviluppo ha discusso le probabilità che, prima o poi, arrivi Siege 2.

Rainbow Six Siege 2 non è nei piani di Ubisoft

Rainbow Six Siege ha messo piede nel mondo dei videogiochi nel lontano 2015, offrendo un mix di tatticità e unicità come pochi altri giochi avevano mai fatto. Il sistema di operatori e il lento e calcolato format di round permette ai giocatori di esprimere tutta la loro creatività nelle strategie di gioco, oltre a ricreare scenari unici nel mondo degli sparatutto.


In questi sei anni di vita, il gioco ha continuato ad aggiornarsi e rinnovarsi, reggendo benissimo lo scorrere del tempo. Ancora oggi, Rainbow Six Siege è un titolo che attrae milioni di giocatori. Ma quindi perché mai dovremmo parlare di un sequel?

Durante una serie di risposte alla community su Reddit, il team di sviluppo ha discusso estensivamente le probabilità che esca Rainbow Six Siege 2. Risposta breve? Quasi certamente non uscirà mai.

Se sei alla ricerca di una risposta un po’ più dettagliata, invece, gli sviluppatori hanno speso molto tempo per spiegare questa decisione. Il Creative Director del gioco ha spiegato che Rainbow Six Siege del futuro sarà sicuramente diverso da quello che vediamo oggi, tanto da poterlo definire un Siege 2 ma la transizione da gioco a sequel non accadrà mai.

Questo si deve alla natura evolutiva dello sparatutto Ubisoft, costantemente aggiornato. Il modello di riferimento è sicuramente quello dei multiplayer online gratuiti (Siege è ancora a pagamento) che da anni sopravvivono meglio del classico gioco pay-to-play grazie a costanti modifiche all’offerta di gioco e la possibilità di acquistare skin e altri oggetti cosmetici.

Ubisoft ha scelto la strada già intrapresa da giochi come Fortnite e League of Legends che tiene le porte aperte a tutti e premia l’impegno costante dei giocatori nel corso degli anni.



Avresti voluto Siege 2? Scrivicelo qui sotto con un commento!

Hai già letto l’articolo su Siege free to play? Clicca qui sotto!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.