Call of Duty News Sparatutto

Il nuovo gulag di Warzone è un tuffo nel passato!

nuovo gulag in warzone black ops 2

Finalmente il nuovo gulag di Warzone! Sì, lo scontro uno contro uno avrà molto presto dei cambiamenti! Con l’arrivo della Stagione 3 di Warzone e Cold War ci saranno un sacco di novità all’interno dello sparatutto. Uno di questi è proprio il gulag!

Il nuovo gulag di Warzone viene da un altro Call of Duty!

Il nuovo gulag di Warzone è disponibile come contenuto della Stagione 3 sia della battle royale che Cold War. Infatti, ora non ci saranno solo le docce, ma tu e i tuoi compagni di squadra vi scontrerete con gli altri giocatori in una mappa che forse potreste già conoscere.

Come fatto notare dal profilo ufficiale Twitter di Call of Duty News, abbiamo visto un teaser di ciò che sarà il nuovo gulag di Warzone. Infatti, come puoi vedere nel post qui sotto, c’è scritto: «Fan di Black Ops 2… Vi ricorda qualcosa?»


Sei un appassionato di Call of Duty? Allora se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, ti consiglio di leggere i nostri articoli sullo sparatutto!

Hai visto bene: la mappa del nuovo gulag di Warzone è la stessa di Black Ops 2! Era già stata scovata qualche giorno fa, ed è una scelta molto oculata da parte di Activision. Sì, perché questa è una delle mappe più amate dai giocatori!

Sempre secondo Call of Duty News, sembra proprio che per entrare in questo nuovo gulag di Warzone dovrai utilizzare il codice “PARADIGM”. Dunque, se sei curioso di scoprire come sarà il nuovo gulag, sai come fare!

nuovo gulag in warzone docce
Quante volte ne sei uscito da vincitore? – Fonte (Activision)

In ultimo, ti ricordo che con l’arrivo della Stagione 3 di Warzone e Cold War, già disponibile, c’è anche un un fix alla skin Roze. Finalmente non sarà più così OP come l’abbiamo conosciuta!


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Sapevi che è possibile vincere una partita facendo finta di essere morto? Ecco qui sotto l’articolo!


Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.