Call of Duty News Sparatutto

Mappe di Modern Warfare tornano dopo un “ban” di 2 mesi

mappe di modern warfare

Due mappe di Modern Warfare sono finalmente tornate! Al-Raab Airbase e Drainage sono disponibili di nuovo all’interno del gioco dopo un periodo di ban che è durato circa 2 mesi. Sì, le due mappe sono arrivate a inizio anno circa, ma sono state eliminate per problemi! Sei pronto a tornare sul campo di battaglia? Scopriamo insieme tutti i dettagli!

Due mappe di Modern Warfare fanno il loro ingresso, di nuovo

Le due mappe di Modern Warfare sono in realtà originarie di Black Ops. Erano state aggiunte a marzo, ma rimosse il mese successivo per avere più tempo di sviluppo. Al-Raab Airbase e Drainage sono tornate per sostenere lotte 6 contro 6 o i Gunfight 2 contro 2.

La conferma del ritorno delle due mappe di Modern Warfare è arrivata tramite il profilo ufficiale Twitter di Infinity Ward. Che segnala anche la rimozione del Search and Destroy Double Down. Ti lascio qui sotto il post.


Davvero particolare il fatto che Activision abbia “trasferito” due mappa da titoli già usciti al nuovo. Potrebbe essere un modo per continuare a sfruttare la popolarità dei giochi e portarla all’interno di Modern Warfare, che continua a essere pieno di bug. Così come la sua versione battle royale: Warzone. Se ti interessa l’argomento, ti lascio qui i nostri articoli.

mappe di modern warfare
Pronto al ritorno? – Fonte (Activision)

La cosa più importante è che queste due mappa di Modern Warfare siano tornate e che siano divertenti da giocare. L’unica cosa che possiamo sperare è che non abbiano più glitch o bug che rovinino l’esperienza di gioco. Secondo te sarà così?


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.