Apex Legends Sparatutto

Il cross-play di Apex Legends ha dei limiti per PC

apex legends sfondo

Siete pronti per il cross-play di Apex Legends? Beh, abbiamo una notizia per voi: il cross-play avrà dei “limiti” per motivi di equilibrio di gioco. La nuova feature si attiverà solamente quando si avrà un membro (o più) del team su PC. Questo per evitare che i “PCisti” sovrastino i giocatori console.

Apex Legends e il cross-play

Come ben sappiamo, coloro che preferiscono il PC alle console sono sempre avvantaggiati. Il motivo è presto detto: potenzialmente hanno un maggiore framerate e posso utilizzare la potentissima quanto letale coppia mouse e tastiera. Questo significa che, sempre potenzialmente, è più facile giocare da PC che da console.

apex legends pc giocatori limite cross play
Il fascino del cross-play, più o meno – Fonte (ea.com)

Dunque, Respawn Entertainment ha deciso di equilibrare il tutto non dando la tipica opzione al giocatore di attivare o disattivare il cross-play, rischiando di avere contro interi team di PC player.


La software house ha deciso, infatti, che nel caso si inviti un giocatore di quella piattaforma, allora si troveranno squadre che hanno anche membri da PC. In questo modo c’è eterogenità per quanto riguarda le console, ma non si rovina l’equilibrio del battle royale. Chissà se arriverà il cross-play anche per la versione mobile, in arrivo durante il 2020.

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.