Fortnite News Sparatutto

Fortnite x Rocket League: collaborazioni e crossover!

fortnite x rocket league llama rama fortnite evento free to play

L’amicizia Fortnite x Rocket League non poteva partire in modo migliore. Epic Games sta letteralmente tappezzando i due giochi di riferimenti, collaborazioni e crossover, massimizzando il potenziale di entrambi i titoli.

Il Bus della Battaglia, prima di ricevere un cambio di look, si trasferisce su Rocket League mentre il titolo soccar sembra prendere possesso di una casa su Fortnite, almeno secondo i leak.

Fortnite x Rocket League: tutti i dettagli!

Epic Games ha portato Rocket League sotto la sua ala molto tempo addietro. Rilevando Psyonix, la casa di sviluppo e produzione del titolo soccar, Epic si è assicurata un altro gioco di altissimo livello e popolarità nel suo portfolio, espandendosi ben oltre il genere in cui aveva ottenuto grande successo con Fortnite.


Giustamente vi chiederete: se Fortnite e Rocket League vivono sotto lo stesso tetto da mesi perché Epic Games ha aspettato così tanto per lanciare collaborazioni e crossover tra i due giochi?

Presto detto: Rocket League è diventato free to play da soli 4 giorni, adottando la formula che ha portato tanta fortuna al battle royale più famoso del mondo. Epic ha aspettato che il titolo di soccar fosse disponibile gratuitamente per tutti prima di lanciare contenuti e e missioni crossover, dando a tutti la possibilità di completarle.

Passiamo dunque al succo della collaborazione Fortnite x Rocket League.

  • Missioni su RL: il primo grande contenuto crossover è rappresentato da una serie di missioni disponibili su Rocket League che garantiranno ai giocatori ricompense per entrambi i titoli di Epic Games.

    Tra segnare gol, essere nominati MVP di una partita e missioni simili, i novellini di Rocket League avranno un incentivo in più per imparare le basi del re del soccar.

    Tra le ricompense, infatti, troviamo spray di RL per Fortnite e accessori a tema Llama per Rocket League, oltre al Bus della Battaglia completo, ottenibile solo al completamento di tutte e 5 le missioni.
  • Lato Fortnite: la collaborazione, però, non è univoca. Anche Fortnite celebrerà il passaggio al free to play del “collega”. Secondo alcuni leak emersi su Twitter, infatti, una casa dell’isola sarà adibita a “museo di RL“.

Non si tratta dunque di un vero e proprio punto d’interesse dedicato a Rocket League ma se finirete a combattere in questa casa, non potrete certo fare a meno di notare i riferimenti al titolo soccar.


Difficile pensare che le collaborazioni tra due giochi così popolari finiscano qui. Cosa vorreste vedere in futuro? Fatecelo sapere nei commenti!


Per maggiori informazioni, consultate il sito ufficiale.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.