Fortnite News Sparatutto

Fortnite diventa una criptovaluta? È una truffa per Epic

fortnite llama loot

Tim Sweeney, capo di Epic Games, ha parlato della possibile entrata in scena di Fortnite come criptovaluta. Le sue parole sono state molto chiare: questa cosa non accadrà mai e chiunque provi a trasformare il battle royale in una di quelle valute, dovrà vedersela con gli avvocati di Epic Games.

Sweeney non è stato per nulla gentile con le persone che creano criptovalute usando il nome di Fortnite. Ha definito quest’azione una presa in giro e ha spiegato che non è così che funziona il marchio registrato e le leggi sul copyright.

Fortnite non sarà mai una criptovaluta

Una serie di tweet tra il capo di Epic Games e l’account di Fortnite Token hanno svelato che Sweeney non vuole vedere il battle royale correlato a quel mercato. «Non esiste una criptovaluta di Fortnite» ha dichiarato Tim Sweeney «questo account sta promuovendo una presa in giro. Gli avvocati di Epic ci stanno lavorando».


Lo stesso ha spiegato che è davvero «una vergogna» che il mercato delle criptovalute permetta di eseguire questo tipo di azioni. La risposta da parte del gestore di Fortnite Token non è tardata ad arrivare, e ha spiegato che questa criptovaluta è un progetto guidato dalla community, e non ha proprietario, struttura o un CEO che ne deciderà il futuro. 

Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Al che Sweeeney ha sottolineato che non è così che funziona il marchio registrato e il copyright. Visto che da un punto di vista legale non è possibile sfruttare il nome di un brand e creare un prodotto non legato al suo mercato principale. 

fortnite x pac-man
Investiresti in una criptovaluta? – Fonte (Epic Games)

Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline. Tesserata FIDE con Reghium Esports, gareggia su Gran Turismo.