Fortnite Sparatutto

Cancellata la Fortnite World Cup 2021

fortnite world cup

Per il secondo anno consecutivo, Epic Games cancella l’evento più importante del suo titolo di punta: la Fortnite World Cup. Dopo l’edizione inaugurale nel 2019 che ha raccolto moltissimo interesse, la Coppa del Mondo dovrà aspettare fino al 2022 per rivedere la luce, a causa, ovviamente, della pandemia globale.

Brutto colpo per fan e giocatori professionisti ma una scelta comprensibile e responsabile.

Niente Fortnite World Cup l’anno prossimo

In un post sul blog ufficiale, Epic Games ha discusso i piani per il prossimo futuro delle competizioni di Fortnite. Con il 2020 al tramonto, lo sguardo si sposta naturalmente sul 2021, anno in cui molti tournament organizer e leghe esport di tutto il mondo puntano a ritornare ad organizzare eventi dal vivo.


Epic Games, però, ha messo le mani avanti, annunciando che non si terrà alcun tipo di torneo in LAN per tutto l’arco del prossimo anno.

“Il nostro intento è quello di tornare a organizzare tornei globali di persona, ma le nostre priorità per eventi di questo tipo sono la salute e la sicurezza dei nostri giocatori e del personale. Dato che ci sono ancora troppe incognite sulla sicurezza, non organizzeremo eventi dal vivo nel 2021, Fortnite World Cup 2021 inclusa.” si legge nel blog.

Le motivazioni di tale scelta, esplicitate chiaramente, sono assolutamente comprensibili: gli eventi dal vivo richiedono un’organizzazione minuziosa, il trasferimento e il testing di tutti i partecipanti, lo staff ed eventuali spettatori. Il profitto che si trarrebbe, inoltre, è pressoché nullo: aumentare il numero degli spettatori richiede ulteriori costi per mantenere l’ambiente sanificato, sicuro e in linea con le direttive sanitarie.

A questa situazione si aggiunge il terribile stato dell’epidemia negli USA, patria di Fortnite e potenziale casa dei tornei più importanti della stagione, Fortnite World Cup 2021 inclusa. Gli eventi dal vivo hanno ricominciato a carburare in alcune parti del mondo ma oltreoceano proprio no.


Un altro anno senza Fortnite World Cup = un anno di allenamento in più per Joseph Deen, l’ultima star di Fortnite di soli 8 anni!


Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.