Call of Duty Sparatutto

Un annuncio di lavoro svela Call of Duty Warzone mobile!

Call Of Duty Warzone FPS Battle Royale

Pare che il battle royale Call of Duty Warzone arriverà su smartphone. La novità è arrivata tramite un’offerta di lavoro di Activision. Che Call of Duty Mobile stia morendo?

Sì, perché se ricordiamo bene, c’è già un videogioco dedicato allo sparatutto in prima persona. Quindi, le due possibili soluzioni sono: fermare il supporto a Call of Duty Mobile e spingere Warzone, oppure avere entrambi i software, così da avere molti più giocatori.

Call of Duty Warzone: arriva su mobile?

Activision ha lanciato Call of Duty Warzone a marzo di quest’anno, ed è subito diventato uno dei battle royale più giocati. Un po’ per via del suo essere free-to-play, un po’ per il nome che porta sulle spalle, il titolo è riuscito ad accaparrarsi sessanta milioni di giocatori in circa due mesi.


Ecco il trailer ufficiale di Call of Duty Warzone

Ma questa non è la prima battle royale basata sullo sparatutto. Sì, perché c’è già Call of Duty Mobile! La versione per smartphone del videogioco Activision. E se questo titolo sta raggiungendo il suo primo anno di vita, dietro l’angolo arriva la possibilità che Call of Duty Warzone arrivi su smartphone.

Secondo Charlie Intel, c’è un’offerta di lavoro da parte di Activision, la quale svelava che si cercava qualcuno che lavorasse a “WZM”, facilmente traducibile in “Warzone Mobile”.

call of duty warzone arrivo smartphone mobile
Ecco l’offerta di lavoro! – Fonte (charlieintel.com)

Purtroppo, dopo aver pubblicato l’offerta, la software house l’ha eliminata. Ma per fortuna abbiamo potuto leggere la sua descrizione che è: «Dovrà adattare e consegnare le feature essenziali della versione console e PC di Warzone in una versione mobile». Dunque, non ci sono dubbi, si tratta di Call of Duty Warzone per smartphone.

Non sarebbe la prima battle royale ad arrivare su mobile, basti pensare a Fortnite e PUBG. Dunque, l’arrivo di Call of Duty Warzone su smartphone non dovrebbe sorprendere, specialmente se si considera la presenza di Call of Duty Mobile, che probabilmente verrà sostituito da Warzone.


Tu che ne pensi? Ti piacerebbe avere Warzone su smartphone? Facci sapere la tua con un commento!


Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.