Call of Duty News Sparatutto

Call of Duty è pronto alla next-gen! Com’è cambiato?

call of duty cold war activision preferisce playstation

Oggi è arrivata una nuova patch per tutti i giocatori di Call of Duty Modern Warfare e Warzone. E pare proprio che siano arrivate delle novità tanto attese dagli amanti dello sparatutto. Quali? Beh, prima di tutto, è disponibile l’upgrade per le console next-gen. Ma non solo, i giocatori potranno tirare un sospiro di sollievo, perché le loro console saranno più leggere. Sì, il peso di Call of Duty diminuirà!

Call of Duty si fa bello per la prossima generazione di console

Activision ha deciso di far contenti milioni di giocatori, rendendo Call of Duty più leggero di circa 25 GB, cifra che vale per qualsiasi piattaforma. A farlo sapere è stato Paul Haile tramite il suo profilo Twitter. Con l’arrivo della nuova patch, i giocatori potranno scaricare texture ad alta risoluzione, anche se è totalmente opzionale. Mentre per quanto riguarda i giocatori PC, sarà disponibile un’opzione che permetterà di avere asset ad alta risoluzione in modo dinamico.

Ma questo non è l’unico cambiamento arrivato. Sì, perché Call of Duty è pronto per le console di prossima generazione (PlayStation 5, Xbox Series X e Series S), grazie all’upgrade che è arrivato sulle piattaforme di Sony e Microsoft Xbox. Haile non ha voluto fare sapere nei dettagli cosa cambierà, ma è quasi certo che vedremo la differenza una volta avviato il titolo.


Ovviamente, la patch di Call of Duty non ha dimenticato i bug da risolvere. Infatti, ci sono una serie di fix che dovrebbero permettere al gioco di migliorare a livello visivo e, soprattutto, di gameplay. Ma non solo questo: è disponibile (anche se in beta) una modalità Private Warzone. Sì, sarà possibile avere lobby private! Potrai invitare i tuoi amici e avere il pieno potere sulla partita, almeno questo è ciò che si può leggere sul sito ufficiale di Infinity Ward.

call of duty 2020 modern warfare
Preferisci Warzone o Modern Warfare per il gioco online? – Fonte (Activision)

Insomma, sono arrivati una serie di interessanti cambiamenti allo sparatutto. L’unica cosa che possiamo fare è avviare il gioco è scoprire cos’è cambiato! Sperando di non incappare in qualche bug!


Tu cosa ne pensi? Sei soddisfatto da questa patch? Facci sapere la tua con un commento qui sotto!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.