Call of Duty Sparatutto

Call of Duty 2020: leak sulla campagna, multigiocatore e modalità zombi!

Call of Duty black ops cold war zombi

Il treno dei leak di Call of Duty 2020 è partito. Lo scivolone del Microsoft Store, colpevole di aver svelato il presunto nome in codice del nuovo CoD, ha dato il via al lavoro di dataminer e leaker, intenti a scoprire quante più cose sul prossimo titolo della serie.

Le ultime indiscrezioni svelano dettagli sulla campagna, sulle mappe multigiocatore e sulla tanto amata modalità zombi.

Call of Duty 2020: svelate le missioni della campagna!

Dopo un anno di pausa, coinciso con Black Ops 4, Treyarch sembra intenzionata a riportare la campagna sul prossimo titolo di Black Ops.


La modalità storia non ritornerà a spese di qualcos’altro: Warzone continuerà ad essere aggiornato e seguirà la transizione dei giochi principali e multigiocatore e zombi saranno sempre presenti, come da tradizione. Ecco le missioni storia svelate da CodTracker:

  • K.G.B. (Russia)
  • Siege (Russia)
  • Yamantau (Russia)
  • Takedown (Side Mission)
  • Tundra (Side Mission)
  • Hub (Germany)
  • Hub 8 (Germany)
  • Stakeout (Germany)
  • Armada (Vietnam)
  • Prisoner (Vietnam)
  • Revolucion (Nicaragua)
  • Amerika (Russia)
  • Duga (Russia)

Call of Duty 2020: mappe multigiocatore in arrivo!

Come anticipato, il ritorno in pompa magna della campagna non dovrebbe togliere spazio alle altre modalità storiche di Black Ops. Il multigiocatore, negli ultimi anni molto più apprezzato di quello targato Infinity Ward, è sempre rimasto un punto fermo del successo di Treyarch, grazie ad un movimento fluido e molta originalità.

CodTracker ha svelato i nomi delle seguenti mappe per il prossimo titolo di CoD:

  • Black Sea
  • Cartel
  • K.G.B.
  • Miami
  • Moscow
  • Satellite
  • Tank
  • Tundra
Call Of Duty Warzone FPS Battle Royale
Warzone rimarrà il pilastro sul fronte Battle Royale! – Fonte (Activision)

Torna la modalità zombi su Call of Duty 2020!

Come potevano mancare i nostri cari amici zombi in un CoD targato Treyarch? Tag der Toten, l’ultima mappa di Black Ops 4, dovrebbe aver chiuso definitivamente la prolungata storia di Richtofen e compagni, definita “Storia Etere”.

L’introduzione del filone narrativoChaos” in Black Ops 4, però, ha garantito a Treyarch un nuovo punto di partenza per la tanto amata modalità zombi, pronta a rivivere e a brillare in un nuovo universo e sotto la guida di nuovi personaggi.


Call of Duty 2020, sempre secondo le fonti di CodTracker, uscirà con almeno una mappa zombi, il cui nome in codice è “Silver“.

Seguirà la storia Chaos? O ritorneremo a giocare con Richtofen e compagni? É tutto ancora da scoprire.


Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.