Call of Duty Sparatutto

Black Ops Cold War sarà supportato anche dopo l’uscita di Vanguard

call of duty black ops cold war multiplayer angola

Il ciclo di Black Ops Cold War sta giungendo al termine. Il titolo prodotto da Treyarch è riuscito a tappare il buco lasciato da Sledgehammer Games, che ha slittato la produzione del proprio sparatutto al 2022, riportando il mondo di CoD ai tempi della Guerra Fredda.

Il destino di questo gioco nato a metà, però, non tramonterà con l’uscita di Vanguard, il prossimo titolo della serie. Uno dei leaker più conosciuti della community di CoD, infatti, ha assicurato che Cold War riceverà ancora supporto dal team di sviluppo nel 2022.

Black Ops Cold War non finisce qui!

L’anno di Black Ops Cold War è stato senza dubbio uno dei più strani degli ultimi anni. Treyarch non solo arrivava da una serie di titoli di successo come Bo2, Bo3 e anche Bo4 ma ha anche dovuto anticipare di un anno la produzione del nuovo gioco.


In tutto ciò, ha dovuto persino confrontarsi con l’eredità lasciata da Modern Warfare e Warzone, due nuovi pilastri dell’esperienza di Call of Duty.

David Vonderhaar e il resto del team di sviluppo di Treyarch, però, non sono ancora pronti a mettere la parola fine al titolo uscente della serie di CoD. Secondo quanto riportato da Tom Henderson su Twitter, Black Ops Cold War sarà il gioco più supportato dopo la fine del suo ciclo della storia di Call of Duty.

Tradotto in esempi pratici, Black Ops Cold War continerà a ricevere importanti aggiornamenti anche dopo la fine del suo anno di attività come primo violino dell’offerta di CoD (ovvero dopo l’uscita di CoD WWII Vanguard), come già avvenuto per altri titoli Treyarch nel corso degli anni.

Il supporto al gioco uscente, però, sarà il più grande di sempre a causa degli introiti post-lancio proprio di Black Ops Cold War che, sempre secondo Henderson, stanno superando le aspettative.

Qualche esempio di aggiornamenti futuri? Henderson corre in nostro aiuto anche in questo caso. Mappe vintage come Slums, Plaza e altre potrebbero tornare in chiave Guerra Fredda/anni ’80.



Continuerai a giocare a Black Ops Cold War anche nel 2022? Scrivicelo qui sotto con un commento!

Sai già tutto sui leak del prossimo Call of Duty?

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.