Call of Duty Sparatutto

Black Ops Cold War: arriva Nuketown 84, già svelato l’easter egg

nuketown '84 black ops cold war

Nuketown 84 arriva ufficialmente martedì. A conti fatti, non è un gioco della serie Black Ops senza una mappa Nuketown progettata ad hoc e Treyarch ha finalmente svelato la versione di quest’anno.

Nuketown 84 sarà il prossimo terreno di battaglia del nuovo titolo di Call of Duty: uno degli scenari videoludici più famosi del mondo rivisitato in chiave guerra fredda.

Nuketown 84 sarà la prossima mappa di Cold War!

Era solo una questione di tempo: sebbene Cold War sia stato un progetto molto velocizzato (un anno di anticipo sulla tabella di marcia) secondo i tempi di Treyarch, era impensabile che il team di sviluppo guidato da Vonderhaar non portasse alla luce una nuova versione di Nuketown, la storica mappa della serie.


Il contesto storico in cui si inserisce il nuovo titolo di CoD ha influenzato pesantemente la creazione e il design di Nuketown 84: riferimenti al tema Peace & Love sia in forma scritta (sui muri delle case), sia tramite l’iconico logo e murales e graffiti ispirati alla cultura americana degli anni ottanta.

Da un punto di vista puramente artistico, Nuketown 84 si presenta come la versione più studiata e caratterizzata di tutte le mappe Nuketown. Giudicate con i vostri occhi.

Nuketown 84 sarà disponibile da martedì 24 novembre gratuitamente ma alcuni giocatori hanno già scovato l’easter egg nascosto all’interno della mappa.

Come accaduto per altre versioni di Nuketown, infatti, facendo saltare la testa di ogni manichino sulla mappa, completerete la missione segreta. Il risultato, in questo caso, è una visione notturna molto particolare. Nel seguente post di Reddit potete vedere sia un gameplay in prima persona, sia il completamento dell’easter egg.


Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.