Call of Duty News Sparatutto

Balestra leakata di Warzone non c’è più: i progressi?

r1 shadowhunter balestra leakata warzone call of duty black ops cold war

In Warzone e Black Ops Cold War esiste una balestra leakata per errore dagli sviluppatori stessi. I giocatori hanno subito acquistato la nuova arma, ma Raven ha deciso di togliere dallo shop la R1 Shadowhunter.

Ma a questo punto è intervenuto il publisher per rassicurare tutti i giocatori: i progressi saranno mantenuti e ci sarà un rimborso per tutti coloro che hanno acquistato con soldi veri la balestra leakata.

Balestra leakata: progressi e soldi al sicuro!

La balestra leakata in Warzone e Black Ops Cold War è la R1 Shadowhunter. Ovviamente tantissimi giocatori hanno voluto acquistare l’arma, visto che il suo prezzo si aggira intorno al 15 euro per moneta reale. Mentre per quanto riguarda la valuta in-game è 1.200 Punti COD.


r1 shadowhunter balestra leakata cod warzone black ops cold war
Pronti a balestrare? – Fonte (Activision)

La nuova arma è disponibile per la modalità multigiocatore della battle royale e del nuovo gioco. Questa è la ragione principale per la quale tantissimi hanno deciso di spendere i propri soldi per ottenere la balestra leakata in entrambi i giochi.

Activision ha agito abbastanza velocemente, decidendo che la balestra leakata per errore dovesse tornare indietro. Ma non preoccuparti, non hai buttato i tuoi soldi! Il publisher ha fatto sapere che «arriveranno dei rimborsi per coloro che hanno acquistato il bundle».

Ovviamente, per quanto riguarda i progressi si è pronunciato Josh Torres su Twitter, il community manager del gioco, che ha avvertito tutti sul fatto che i progressi verranno mantenuti, anche se al momento ci sono dei problemi.

Treyarch ha fatto sapere che la skin della balestra leakata rimarrà lì. «Chi ha sbloccato la R1 Shadowhunter riotterrà anche la skin e i progressi», questa è la frase disponibile sul Trello ufficiale che ha rassicurato tutti i fan.

Insomma, dato che il caos intorno alla balestra leakata è causato dalla software house e non da un glitch sfruttato, è giusto che chiunque possa riottenere i suoi vantaggi quando l’arma tornerà sullo shop.



Che ne pensi? Hai acquistato la “nuova arma”? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Vuoi rimanere aggiornato sul mondo di Call of Duty? Ecco qui tutti i nostri articoli sullo sparatutto!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.