Apex Legends Sparatutto

Apex Legends: tutti i dettagli dell’evento del secondo anniversario

crash site apex legends

Apex Legends compie due anni. L’evento del secondo anniversario sarà la sua festa: il battle royale di EA offirà ricompense gratuite come non mai e metterà a disposizione diverse skin uniche.

Vediamo in dettaglio cosa offre il nuovo evento di Apex.

Auguri di buon compleanno Apex Legends!

Sono passati già due anni da quel giorno di inizio febbraio in cui Apex Legends spuntò fuori letteralmente dal nulla e prese d’assalto tutti gli FPS e i battle royale in circolazione.


In questi 24 mesi, Respawn Entertainment ha continuato ad aggiornare, modificare e rinnovare il suo gioiello e il risultato è più che ottimo: Apex Legends continua ad offrire un’esperienza di gioco unica e moltissimi giocatori non possono farne a meno.

L’evento del secondo anniversario è la ciliegina sulla torta. Dal 9 al 23 febbraio, i giocatori potranno scalare tra i livelli di un Pass Battaglia speciale per l’evento che contiene, tra le altre ricompense, 2 pacchi evento e 10 pacchi Apex.

Ma non finisce qui: la modalità a tempo limitato Carichi e Pronti vi permetterà di lanciarvi in battaglia già armati. Niente battaglie corpo a corpo per il bottino a terra: la vostra Mozambique armata di accessori bianchi, scudo e casco bianchi e delle siringhe vi darà un boost iniziale. Il bottino che troverete per terra, infine, sarà tutto raro o superiore, eccezion fatta per i mirini.

Spiegato a parole, l’evento può sembrare noioso ma cambierete idea guardando il simpatico siparietto di Mirage e Crypto qui sotto.

La collezione anniversario propone skin esistenti rivisitate in colori oro e cremisi come celebrazione del secondo compleanno.


Un ultimo dettaglio: I Pack evento ottenuti nel percorso a premi dopo aver sbloccato tutti i contenuti dell’evento collezione saranno ancora validi. Conferiranno 700 monete Apex (il loro valore d’acquisto).


Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale.

Sapevi che Caustic sarà modificato? Clicca qui per tutte le info!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.