Apex Legends Sparatutto

Apex Legends, tutte le patch notes della Stagione 5: Mirage, Mastiff e tanto altro!

apex legends loba wraith season 5

La Stagione 5 è realtà. Da più di 19 ore, ormai, la nuova avventura di Apex Legends ha invaso King’s Canyon con le sue moltissime novità.

Dalle nuove zone nella mappa, passando per Loba, la nuova leggenda fino ad arrivare alle missioni stagionali, la Season 5 di Apex Legends è carichissima di contenuti.

Ma ci siamo per caso dimenticati delle note della patch? Certo che no!


Il rework di Mirage

Primo sulla lista delle cose da aggiustare da ormai un anno, Mirage ha finalmente ricevuto l’attenzione necessaria a riportarlo in auge. Come vi avevamo anticipato in questo articolo, l’illusionista olografico aveva proprio bisogno di un boost di autostima per ricominciare a dominare sul Canyon dei Re.

Il rework annunciato tramite le patch notes ieri, è più che soddisfacente.

La sua abilità tattica, Inganno, ha ricevuto una piccola modifica: dopo aver rilasciato l’esca, potrai prenderne il controllo, facendo sì che il clone copi ogni tuo movimento per i seguenti sessanta secondi.

Non serve sottolineare la grandiosa differenza con il passato: invece di una banale esca olografica che corre addosso al nemico, ora ci sarà una copia vera e propria che imiterà ogni movimento di Mirage.

Anche la sua Ultimate è stata buffata: dotata di un tempo di ricarica di 60 secondi, l’abilità Ultimate di Mirage gli permetterà di creare un gruppo di cloni che lo imiterà in ogni sua mossa.


Per finire, la passiva ha ricevuto un altro buff: Mirage è invisibile non solo nel breve periodo che segue l’entrata in stato in fin di vita ma anche mentre rianima un compagno a terra o mentre lo riporta in gioco al trasmettitore.

Guida per Nabbi: Mirage, l'Illusionista olografico!
Ora lo vedi, ora non più: non sei cieco, è solamente bravo lui! – Fonte (EA)

Buff e nerf alle altre leggende

Respawn Entertainment ha dato un’occhiata anche alle altre leggende, escogitando qualche buff e qualche nerf per equilibrare il meta.

  • Buff: Bloodhound. Occhio degli Dei: aumento del rilevamento nemici a 4 secondi. Diminuzione del tempo di ricarica a 25 secondi.

    Crypto. Drone: il drone può ora individuare i banner per avvertire la squadra dell’arrivo di nemici.

    Octane. Trampolino di lancio: tempo di ricarica diminuito a 60 secondi.

    Lifeline. Appariranno il 20% in più di casse di rifornimenti blu ma non avranno gli scudi da terra al loro interno.

    Caustic. Il gas non rallenta più i compagni. Le trappole non possono più essere attivate dall’altro lato delle porte.
  • Nerf: Gibraltar. Cupola Protettiva. Tempo di durata diminuito a 12 secondi.

    Pathfinder. Rampino. Tempo di ricarica aumentato a 35 secondi (senza dubbio il nerf più aggressivo).
Guida per Nabbi: Pathfinder, il ricognitore avanzato!
Come se la caverà Pathfinder dopo questo pesante nerf?- Fonte (EA)

Mastiff e Peacekeeper scambiano ruolo!

La stagione 5 ha introdotto molte novità anche nel reparto armi. Sebbene Loba non abbia portato con sé alcun tipo di bocca di fuoco, alcuni volti conosciuti hanno fatto un salto di qualità, mentre altri sono tornati tra i “terrestri”.

Stiamo ovviamente parlando del Mastiff, ora disponibile in giro per la mappa con munizioni da pompa e il Peacekeeper, ora arma speciale ottenibile soltanto tramite approvigionamenti. Le armi hanno subito, rispettivamente, nerf e buff per adeguarle al loro nuovo ruolo.

Tra le altre modifiche (niente di eccezionale) troviamo buff per alternator e RE-45, nerf per Havoc, Longbow, Wingman (che avrà un nuovo accessorio però).

Infine un ultimo cambiamento alle armature oro: eliminato il bonus di velocità di cura e introdotto un raddoppio dell’efficacia di siringhe e celle scudo. Meno velocità ma più protezione!

Per tutti i dettagli, dirigetevi qui.


Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.