Apex Legends Sparatutto

Apex Legends: King’s Canyon distrutta, novità Stagione 8

Apex Legends battle royale map

La Stagione 8 di Apex Legends si candida ad essere una delle più caotiche di tutta la breve storia del gioco di EA. In vista dell’uscita del prossimo aggiornamento, programmato per il 2 febbraio, infatti, la casa di produzione del battle royale ha pubblicato un nuovo video trailer riguardante l’intersecazione tra la storia del gioco e il nuovo personaggio, Fuse.

L’incontro del nativo di Salvo con gli altri partecipanti degli Apex Games è stato a dir poco esplosivo: qualche nemico in patria, infatti, ha rovinato la presentazione di Fuse, facendo saltare in aria alcune zone della mappa originale di Apex.

Apex Legends: le novità del nuovo trailer

Il battle royale di Respawn Entertainment ha sviluppato nei due anni di vita una discreta dose di storia esterna al gioco, composta da video e racconti disponibili sui canali ufficiali social di Apex Legends.


La Stagione 8, in questo senso, non fa eccezione: per lanciarla con il botto, EA ha pubblicato un video trailer che ci immerge ulteriormente nella storia del personaggio in arrivo, Fuse.

Fuse si è lasciato qualche nemico di troppo alle spalle e King’s Canyon ha pagato il prezzo. In occasione del lancio della Stagione 8: Caos, avremo la possibilità di scoprire le nuove aree distrutte dalle esplosioni. A prima vista, sembra che la ziona più colpita sia quella intorno ad Artiglieria ma solo uno sguardo più attento potrà dare tutte le risposte che cerchiamo.

Tra le altre novità in arrivo nella prossima stagione, evidenziamo una nuova arma, rivelata solo sul sito del gioco, definita “l’arma più amata di Salvo”. Il 30-30 Repeater è un fucile a leva che distrugge gli avversari con la sua potenza devastante. L’aggiornamento del 2 febbraio, inoltre, introdurrà anche un nuovo Pass Battaglia, così come una nuova stagione di classificate.


Per maggiori informazioni sulla Stagione 8, visitate il sito ufficiale.

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.