Apex Legends Sparatutto

Apex Legends – 5 milioni in palio nel 2021

apex legends valkyrie #saveapexranked

Electronic Arts ha annunciato il programma per il secondo anno dell’esport di Apex Legends, Apex Legends Global Series Year 2. Tra le novità più importanti troviamo l’annuncio della Pro League, la divisione tra Pro e Challenger e l’apertura ai giocatori da console.

Il montepremi globale per il secondo anno di competizioni di Apex Legends raggiunge i 5 milioni ma potrebbe aumentare durante la stagione, proprio com’è accaduto con il torneo finale di quest’anno.

Apex Legends – Nuovo look per l’esport

L’esport di Apex Legends cambia volto ma non nome. La denominazione Global Series è stata mantenuta ma EA ha operato diverse modifiche alla struttura del proprio circuito competitivo. Ecco gli highlight.


  • Pro League: la successione di tornei durante l’arco della stagione è stata sostituita dalla Pro League, struttura già presente in moltissimi esport, e dalla sua serie cadetta, il Challenger Circuit.

    EA inviterà 20 squadre ad inizio anno (Settembre 2021) a cui si aggiungeranno altre 20 tramite le qualificazioni per poter formare quattro gruppi da 10. Questi quattro gruppi si sfideranno per cinque settimane per determinare chi accederà ai playoff globali e chi scivolerà nella Challenger Series.
  • Playoff globali: al termine del primo e del secondo split della Pro League ci saranno i due eventi cardine della stagione di Apex Legends, i playoff globali. Le migliori squadre delle cinque regioni (EMEA, Nord America, Sud America, Asia Nord e Asia Sud) si daranno battaglia in un torneo LAN per assicurarsi il titolo di campioni della Pro League.
  • Mondiali: il bello, però, arriva sempre alla fine. Dopo le due tornate di Pro League, Apex Legends tornerà a concentrarsi su un unico, finale evento globale, l’ALGS Championship. Sarà la competizione regina della stagione e si terrà in presenza a giugno 2022.

Ricapitolando: due split di Pro League, due playoff e mondiali a fine anno. Semplice ed efficace.

  • Spazio ai giocatori console: nel primo anno di ALGS, i giocatori console non potevano partecipare ai tornei del circuito ufficiale di EA, a causa delle differenze nella mira assistita. A partire da settembre 2021, Apex Legends apre le porte a tutti. Se proverai a partecipare da console, però, assicurati di togliere la mira assistita per diminuire il tuo vantaggio nei confronti dei giocatori da PC.
  • Montepremi: la parte più attesa. 5 milioni di euro in palio per il secondo anno di ALGS.

Per maggiori informazioni su date ufficiali e altri dettagli, visita il sito di EA.

Per altre notizie su Apex Legends, clicca qui sotto!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.