News

Xbox Series S: ecco le caratteristiche della console!

xbox series s caratteristiche console

Qualche ora fa Xbox Series S ha fatto il suo ingresso in scena! Finalmente, Microsoft ha deciso di mostrare al mondo e ai suoi fan la console meno potente di Xbox Series X. Ma quali sono le sue caratteristiche? Ecco tutti i dettagli!

Xbox Series S: meno potente significa niente acquisto?

Dopo l’annuncio di Xbox Series S, un noto insider dal nickname WalkingCat ha condiviso sul social media Twitter quello che pare essere il video di presentazione della nuova console, ma ciò che risulta essere molto più interessante è la presenza della caratteristiche più importanti del modello.

Iniziamo dall’estetica: Xbox Series S sarà il sessanta percento più piccola di Xbox Series X, anche se offrirà più o meno le stesse performance di Series X, anche se il suo punto di forza è sicuramente la velocità, dato dalla presenza di un SSD NVME da 512 GB. Il che significa caricamenti ultra veloci e passaggi tra giochi senza aver bisogno di una schermata di caricamento.


Per quanto riguarda, invece, la CPU e la scheda grafica, sono state realizzate in collaborazione con AMD, ma non saranno potenti come Xbox Series X, in quanto il processore non avrà dodici teraflops, ma solo quattro.

Ciò che potrebbe far storcere il naso ad alcuni e far festeggiare altri è l’assenza di un lettore blu-ray, quindi i titoli dovranno necessariamente essere acquistati in digitale, ma alla fine con tutti i servizi disponibili (primo su tutti Xbox Game Pass), forse avere una console Xbox senza lettore è molto intelligente e arguto, specialmente per coloro che vogliono avere una console solo per utilizzare quegli abbonamenti.

xbox series s vs xbox series x
Il confronto tra le due console Microsoft! – Fonte (Microsoft)

A quale risoluzione punta? 1440p con un frame rate altissimo: centoventi fotogrammi al secondo! Inoltre avrà:

  • Direct Raytracing
  • Variable Rate Shading
  • Variable Refresh Rate

Queste tre caratteristiche, insieme a una bassa latenza permetterà ai giocatori di vivere delle vere e proprie esperienze da “console di prossima generazione”. Senza contare il fatto che ha anche l’upscaling per il 4K, permettendo di poter vedere i nostri giochi preferiti a una risoluzione altissima. Purtroppo, per quanto riguarda i contenuti multimediali, potremo contare sull’ultra HD.

Xbox Series S arriverà sugli scaffali durante il mese di novembre, con un prezzo di 299 euro. Secondo le ultime indiscrezioni, pare che verrà rilasciata insieme a Xbox Series X il 10 del mese, con la sorella maggiore che dovrebbe costare ben 499 dollari. Ma finché Microsoft non ci darà informazioni ufficiali, queste ultime informazioni vanno prese con le pinze.



Tu che ne pensi? Quale console acquisterai? Xbox Series S o Series X? Facci sapere la tua con un commento qui sotto!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.