News

Xbox Game Pass Ultimate arriva anche su mobile!

xbox game pass ultimate mobile smartphone settembre

Vuoi l’Xbox Game Pass Utimate su smartphone? Beh, allora sappi che il servizio di Xbox arriverà anche su mobile a settembre, permettendo a tutti i giocatori di alcuni paesi di poter giocare ben oltre cento titoli sui loro dispositivi mobili.

Xbox Game Pass Ultimate: come funzionerà?

La notizia arriva direttamente dal blog ufficiale Xbox, dove viene specificato che l’Xbox Game Pass Ultimate arriverà su smartphone e tablet Android il 15 settembre 2020. Fra poco più di un mese! La dichiarazione sul sito è stata:

«Il cloud gaming come parte integrante dell’Xbox Game Pass è il prossimo enorme passo nella nostra visione del mettere il giocatore al centro dell’esperienza, questo per darvi moto più valore ai vostri giochi e al vostro essere membri di questa famiglia, e soprattutto per rimuovere tutte le barriere».


Come ben sappiamo, l’Xbox Game Pass Ultimate permette a chiunque di avere accesso ai titoli di Xbox Games Studios al day one. Beh, secondo il post, Xbox si impegnerà per rendere disponibili i giochi in cloud, così che siano disponibili anche su mobile. Per quanto riguarda l’intero catalogo disponibile, verrà svelato quando la data di arrivo del servizio si avvicinerà.

Ciò che risulta davvero interessante è la conferma (seppur implicita) del trasferimento di salvataggi e dati del profilo Xbox su mobile, inclusa la lista amici, achievement e chissà quant’altro. Ma in quali paesi sarà disponibile?

AustriaBelgio
CanadaDanimarca
FinlandiaFrancia
GermaniaIrlanda
ItaliaOlanda
Norvegia Polonia
PortogalloUngheria
Regno UnitoRepubblica Ceca
SlovacchiaSpagna
Stati Uniti d’AmericaSud Corea
SveziaSvizzera

I giochi certi che avremo fra le mani quando il servizio sarà attivo saranno:

  • Minecraft Dungeons
  • Destiny 2
  • Tell Me Why
  • Gears 5
  • Yakuza Kiwami 2

L’idea di Xbox di mettere al centro il videogiocatore, a prescindere dalla piattaforma utilizzata, è qualcosa da lodare. Anche se in un certo senso può essere controproducente per Xbox One (e forse anche Series X).

Se viene proposto l’Xbox Game Pass Ultimate su mobile, e tutti hanno uno smartphone, la gente potrebbe preferire giocare su mobile e non sarà propensa ad acquistare Xbox One. Le probabilità aumentano nel caso in cui il giocatore abbia un buon PC.


È anche vero che Phil Spencer ha dichiarato che non è importante se Xbox Series X non venderà tante copie al lancio. Ma è certo che se un prodotto viene lanciato sul mercato, significa che sono state fatte delle proiezioni di vendita che dovrebbero essere rispettate.

Dunque ci aspetta che la console venda meno? Oppure prima o poi Xbox si affiderà completamente al cloud gaming, diventando rivale di Google Stadia, piuttosto che di PlayStation?


Voi che ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.