News

Xbox avrà nuove funzioni per l’accessibilità

xbox dashboard series x

Microsoft Xbox ha annunciato che la loro console riceverà una serie di implementazioni che renderanno molto più accessibile sia giocare che sviluppare un titolo. Sei curioso di sapere di più? Continua a leggere l’articolo!

Xbox vuole un mondo adatto a tutti

Xbox ci ha fatto sapere che arriveranno una serie di novità per quanto riguarda l’accessibilità dei giochi, sia dal punto di vista del giocatore sia dal punto di vista dello sviluppatore. Lo ha fatto sapere proprio nel mese appena cominciato, che è il mese dedicato a coloro che hanno qualche tipo di disabilità.

xbox series x series s
Le funzioni d’accessibilità saranno disponibili per entrambe le console! – Fonte (Xbox)

Xbox ha sempre tenuto d’occhio questo fattore, ed è anche stata una delle prime aziende a muoversi in questo senso. Basti pensare allo sfortunato Kinect per Xbox 360, che ti permetteva di giocare con il semplice uso della voce o del corpo. Poi sono arrivati gli Adaptive Controller, realizzati appositamente per la community di persone diversamente abili, che conta ben 400mila persone, a oggi.


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

In un video pubblicato su YouTube, Microsoft Xbox ha fatto vedere a cosa sta lavorando per rendere il gaming adatto a tutti. Sia per quanto riguarda il mondo PC che quello console. La prima aiuterà i nostri occhi, visto che si tratta di una Modalità Notte, che ridurrà la luce blu e la luminosità dello schermo e del controller, il tutto personalizzabile. Questo per aiutare i giocatori che hanno problemi a identificare i colori, come chi soffre di deuteranopia o tritanopia.

Xbox, però, vuole anche supportare i developer che vogliono implementare le funzioni di accessibilità all’interno dei loro giochi. Come si può fare tutto questo? Secondo l’azienda, basterà permettere agli sviluppatori di accedere alle risorse della quale hanno bisogno per realizzarle, soprattutto dal punto di vista tecnico. Infatti ci sono quelle che vengono definite Linee Guida all’Accessibilità, realizzate da Microsoft, che rendono chiaro cosa ha bisogno una persona disabile per quanto riguarda alcuni aspetti, come l’Interfaccia Utente, feedback aptico, difficoltà e tanto altro.


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.