News

Twitch: streamer bannata dopo aver scritto i nomi dei sub sul suo corpo

indiefoxx twitch

I fantastici eventi del mondo di Twitch continuano a regalare storie tanto interessanti quanto bizzarre. Dopo la confusa vicenda di Tay Yakumi, la piattaforma streaming di Amazon si è resa protagonista di un nuovo ban controverso, indirizzato all’influencer americana Indiefoxx.

La sospensione è arrivata in seguito ad una diretta in cui la streamer ha scritto sul suo corpo i nickname dei suoi abbonati, incorrendo, probabilmente, in una violazione delle regole di nudità della piattaforma.

Indiefoxx sospesa da Twitch

La maggior parte del pubblico si è avvicinata a Twitch grazie ai videogiochi e agli esport ma la piattaforma di Amazon si è sviluppata ben oltre il mondo videoludico. Una delle categorie più visitate è “Just Chatting” dedicata a qualsiasi tipo di attività che non coinvolga giochi, musica, arte o altre sezioni specifiche.


Just Chatting è spesso al centro di controversie: la varietà e l’alto numero di streamer rende la community molto meno legata e sembra favorire una certa noncuranza delle regole.

Indiefoxx è solo l’ultima delle ragazze al centro di una vicenda controversa ma è senza dubbio una delle più particolari. L’influencer americana è stata sospesa l’1 febbraio in seguito ad una stream un po’ fuori dagli schemi, durante la quale ha scritto il nome dei suoi abbonati (comunemente chiamati sub) sul suo corpo.

La clip qui sotto è solo un estratto della stream (ora cancellata) ma illustra a dovere la pratica che, con tutta probabilità, le è costata la permanenza sulla piattaforma di Amazon.

Twitch non fornisce mai spiegazioni ufficiali per il ban dei singoli utenti (come abbiamo imparato a nostre spese con la vicenda Dr. Disrespect) ma sembra che in questo caso Indiefoxx abbia violato le rigide regole di nudità della piattaforma.

Non sarebbe la prima volta: la giovane influencer americana era già stata bannata pochi giorni prima (in seguito ad una stream in vasca da bagno) e ora rischia una sospensione ancora più lunga.



Twitch ha finalmente applicato le regole a dovere o ha esagerato ancora una volta? Dicci la tua nei commenti

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.