News

Twitch banna più di 7 milioni di account

twitch-logo

Se il numero di follower del tuo streamer preferito è appena diventato un po’ più snello puoi dare la colpa al Twitch ban di ieri sera.

La piattaforma di Amazon ha bannato più di 7 milioni di account, bollati come “bot” e di conseguenza alcuni streamer tra i più famosi al mondo hanno perso un numero spropositato di follower.

Twitch banna “bot” account

Il 14 aprile Twitch ha bannato più di 7 milioni di account per violazione dei termini di servizio del sito. Secondo la piattaforma di Amazon, i ban sono ricaduti su utenti “finti” o, per meglio dire, bot.


Twitch ha scoperto che circa 7.5 milioni di account presenti nella piattaforma erano stati creati con l’unico scopo di vedere livestream e seguire alcuni profili. Tramite il machine learning, la piattaforma punta ad ampliare il numero di bot “scovati” nel prossimo futuro.

Quali streamer hanno subito più duramente questa ondata di ban? Xqc, l’influencer più in voga del momento, è sicuramente uno di loro. Il numero di seguaci del suo canale è crollato da 8 milioni a 5.5, evidenziando ben 2.5 milioni di utenti fake tra i suoi follower.

Ma non è il solo: diversi streamer di alto livello hanno perso seguaci.

Ad ogni modo, il nuovo king di Twitch non è apparso preoccupato: “non mi importa dei follower” ha detto durante la prima livestream dopo l’ondata di Twitch ban.


Conosci le hot tub stream, l’ultima moda di Twitch?


Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.