News

Twitch: abbonamenti a prezzi ridotti nel mondo

twitch dmca

Twitch ha annunciato che renderà più accessibile l’abbonamento ai canali tramite un processo graduale di aggiustamento dei prezzi della “sub“.

Attualmente, iscriversi ad un canale con un Livello 1 ha un prezzo fisso uguale all’equivalente di 4.99 dollari in ogni paese. La piattaforma di Amazon punta a modificare questo costo in base al potere d’acquisto di ogni nazione.

Il costo delle sub di Twitch sarà aggiustato di paese in paese

Diventare sub di un canale Twitch è molto più di una donazione. Significa riporre la propria fiducia e il proprio denaro nelle mani di un creatore di contenuti che ti fa divertire e ti accompagna durante le giornate.


Per alcuni utenti, però, è molto più costoso di altri. E non parliamo semplicemente in termini di ricchezza personale: in alcuni paesi, abbonarsi ad un canale è effettivamente più caro. Perché?

Partiamo dalle basi. Attualmente, la cosiddetta “sub” di Livello 1 (Tier 1) costa più o meno l’equivalente di $4,99 in ogni Paese. Questa politica della piattaforma di Amazon è sicuramente semplice ed intuitiva ma non tiene conto dei diversi poteri d’acquisto delle nazioni: con l’equivalente di 4.99 dollari non compri quasi nulla in Giappone mentre in Sud America la stessa cifra vale molto di più.

Questa disparità ha forti conseguenze sul numero di abbonati nei paesi: Twitch stessa, nell’annuncio sul sito ufficiale, offre interessanti cifre a riguardo. In Europa o Asia, la percentuale di utenti attivi che supportano gli autori grazie a un abbonamento è inferiore di circa il 50% rispetto al Nord America. In America Latina, è quasi dell’80% più bassa.

Per sopperire a questa grossa falla nel sistema, la piattaforma di Amazon punta ad adeguare i prezzi degli abbonamenti al costo della vita dei paesi. Si parte da Messico e Turchia, due enormi mercati per Twitch.

A partire dal terzo trimestre del 2021, la modifica arriverà anche nella maggior parte dei Paesi di Asia, America Latina, Medio Oriente, Africa ed Europa. Twitch conferma che, in generale, i pressi si abbasseranno quasi ovunque. Tuttavia, non aspettiamoci grandi riduzioni nei paesi dell’Eurozona.



Hai sentito parlare della vicenda hot tub stream? Ne abbiamo parlato in un articolo dedicato!

Chi l'ha scritto?

Tommaso Ballarini

Appassionato di esport e sport, ha trovato in nabbi.it il luogo adatto per trattare i moltissimi titoli esport che segue.