News

Tekken x Street Fighter cancellato: ecco le motivazioni

tekken x street fighter cancellato

AGGIORNAMENTO: il 21 giugno 2021 Harada ha spiegato che c’è un fraintendimento sulla questione “Tekken x Street Fighter cancellato”. Infatti le sue parole sono state mal interpretate. Il produttore ha spiegato tramite un post su Twitter che il picchiaduro potrebbe tornare.

Tekken x Steet Fighter cancellato! Il director di Tekken ha confermato che la collaborazione durata anni tra i due picchiaduro è finita! Dunque non vedremo più titoli crossover che coinvolgono questi due titoli. Ma quali sono i motivi dietro questa scelta? Scopriamo insieme tutti i dettagli!

Cosa ha portato ad avere Tekken x Street Fighter cancellato?

Perché abbiamo “Tekken x Street Fighter cancellato”? Beh, prima di andare nei dettagli facciamo un passo indietro. Nel 2010 ci sono stati dei bei momenti tra il produttore di Street Fighter e quello di Tekken, Yoshinori Ono e Katsuhiro Harada. Per questa ragione abbiamo avuto uno dei crossover più amati nella storia dei picchiaduro: Street Fighter x Tekken!


tekken x street fighter cancellato ryu jin kazama
Quale dei due picchiaduro preferisci? – (Capcom)

Sia Bandai Namco che Capcom hanno voluto lavorare a due titoli: Street Fighter x Tekken e Tekken x Street Fighter. Il problema è che il primo l’abbiamo visto e giocato. Ma il secondo non ha mai visto la luce del Sole. Per questo motivo Harada ha confermato che la metà che doveva sviluppare Namco non esisterà.

Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. La seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Quindi ecco come si è arrivati ad avere “Tekken x Street Fighter cancellato”. La notizia è anche disponibile su un video YouTube. Ti lascio qui sotto il minutaggio dove viene fatta la domanda sul picchiaduro crossover.

Tekken x Street Fighter cancellato ha spento la fiamma che stava tenendo in agitazione tutti i fan dei due picchiaduro. Sì, perché se ci pensiamo bene sarebbe davvero fantastico vedere i personaggi Capcom fare la loro entrata in scena in Tekken, così com’è stato al contrario.

Purtroppo, però, è stato chiaro il fatto che non è possibile nemmeno avere qualche personaggio nel roster. Perché? Beh, i lottatori di Street Fighter sono proprietà intellettuale di Capcom, quindi la software house dovrebbe cedere i diritti. Cosa che ovviamente non farà. Un vero peccato! Tu lo volevi?


Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!


Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri articoli più recenti!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.