News

Suicide Squad Kill the Justice League presente ai TGA 2021

Suicide Squad Kill the Justice League cover

Rocksteady ha confermato che Suicide Squad Kill the Justice League sarà presente ai The Game Awards 2021 con un trailer. Gli sviluppatori hanno fatto sapere che presto arriverà il caos e che non vedono l’ora di farci vedere questo nuovo progetto. Scopriamo insieme tutti i dettagli!

Suicide Squad Kill the Justice League pronto a scatenare il caos durante i TGA 2021

È da tanto che non si sentiva parlare di Suicide Squad Kill the Justice League, e quale occasione migliore per tornare a muovere le acque se non durante i The Game Awards 2021? A rivelare tutto è stato Sefton Hill con un post sul suo profilo Twitter ufficiale che recita: «Io e il team di Rocksteady Games ci stiamo preparando per tuffarci nei The Game Awards. Non vediamo l’ora di condividere il caos con tutti voi!»

Questa è anche la scusa per lo sviluppatore di mostrare una piccolissima scena di Suicide Squad Kill the Justice League, dove possiamo vedere il team tuffarsi nella battaglia. Inoltre sembra che la Justice League sia infetta da una sorta di virus che li trasforma in villain, per questo motivo sarà la Suicide Squad a doverli fermare!


Sei un Nabbo? Allora devi fare due cose: la prima è non preoccuparti. E la seconda? Leggere le nostre Guide per Nabbi!

Suicide Squad Kill the Justice League è stato annunciato insieme a Gotham Knights durante il DC Fandome del 2020 e dovrebbe uscire l’anno prossimo per PC e console di nona generazione: PlayStation 5, Xbox Series X e Series S.

Suicide Squad Kill the Justice League
Chi è il tuo preferito? – Fonte (Rocksteady Studios)

Che ne pensi? Facci sapere la tua con un commento qui sotto! E ricorda che noi di Nabbi.it siamo su tutti i social. Controlla la barra laterale del sito!

Non vuoi rimanere senza notizie sul gaming? Allora ti lascio qui sotto uno dei nostri ultimi articoli. Buona lettura!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Appassionata di videogiochi fin da quando ha memoria, ne parlerebbe per ore. Cresciuta tra Metal Gear Solid, TOCA e Ace Attorney, apprezza ogni genere di gioco, purché diverta o abbia una bella storyline.