News

Sopravvivere a The Medium: ecco 3 consigli!

the medium protagonista

The Medium è finalmente disponibile. Il titolo, sviluppato dai maestri dell’horror di Bloober Team, hanno cercato di ricreare quello che potrebbe sembrare un sequel (suppur spirituale, ndr) di Silent Hill. A livello concettuale alcune cose potrebbero sembrare simili, ma i due titoli sono diversi. Ma hai difficoltà nel trovare la strada giusta? Non riesci a progredire? Ecco qui tre consigli che potrebbero aiutarti!

The Medium non è un gioco difficile

Nonostante The Medium e Silent Hill abbiano alcune meccaniche che possono sembrare simili, i due titoli sono davvero diversi. Ma ora, ci troviamo davanti questo nuovo fantastico titolo. Come sopravvivere al suo horror? Ecco qui!

Usa le cuffie


A prescindere da quale sia la tua piattaforma preferita, The Medium è uno di quei giochi che dà il meglio se giocato in cuffia. Inoltre, gli sviluppatori stessi lo consigliano! Infatti, oltre a rendere l’avventura molto più immersiva, l’utilizzo di un paio di cuffie rende molto più chiari alcuni indizi che potrebbero salvarti da un pericolo in arrivo.

the medium dual reality
Una meccanica sicuramente interessante, vero? – (Bloober Team)

Osserva

Così come tantissimi giochi di Bloober Team, anche The Medium è un titolo che punta tantissimo sull’esplorazione. Ma gli sviluppatori hanno lasciato alcuni indizi, che compariranno solo quando si è vicini a un punto interagibile.

Inoltre, ricorda che per osservare meglio un’ambientazione puoi passare alla prima persona, così tutto potrebbe risultarti più chiaro. E non dimenticare mai che alcuni documenti possono essere letti premendo il tasto Y, così spunterà fuori la traduzione e potrai scovare qualche informazione particolare.

Gestione dei nemici


In alcuni momenti di The Medium, la nostra protagonista sarà braccata da alcuni nemici. Uno di questi è particolarmente difficile e potrebbe portarti alla schermata di game over molto spesso. Come sfuggire?

Se ti trovi nel mondo materiale, ricorda che il nemico non potrà vederti, ma solamente sentirti. Dunque, utilizza spesso la modalità intuizione! Sì, perché in questo modo vedrai da quale direzione sta arrivando! Nel caso ti trovi nei guai, puoi anche trattenere il respiro premendo la levetta destra del controller. Così facendo non emetterai più nessun tipo di suono. Ma ricorda: non abusarne!

E se ti trovi nel mondo spirituale? Beh, lì le cose si fanno difficili, dato che i nemici potranno vederti e sentirti. Dunque, l’unico consiglio che possiamo darti è di utilizzare lo Scoppio Spirituale, così da stordirli e avere tempo di scappare. Inoltre, è cosa buona e giusta avere sempre un po’ più d’energia.

the medium gameplay protagonista
Che ne pensate della protagonista? – Fonte (Bloober Team)

Insomma, The Medium è un titolo davvero particolare che punta a ricreare un’atmosfera horror che mancava da un po’. Dopo aver creato dei titoli che erano davvero tanto immersivi grazie alla prima persona, ora hanno voluto cambiare le cose, riuscendoci!


Che ne pensi? Stai giocando The Medium? Facci sapere la tua con un commento qui sotto!

Se hai difficoltà in qualche gioco, sappi che noi di Nabbi.it abbiamo scritto delle Guide per Nabbi. Non lo sapevi? Corri a leggerle!

Chi l'ha scritto?

Angela Pignatiello

Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.